Peer-reviewed Series

^

The peer-review series published by FrancoAngeli are listed in this page. Authors can submit their manuscripts clicking on the specific link. Registration is required.

ABCDEFGHILMNOPQRSTUVZ

* * *

► Agricoltura e benessere

Coordinamento:
Dario Casati, Gian Paolo Cesaretti, Augusto Marinelli

La collana si propone di divulgare i risultati di studi e ricerche su tematiche di frontiera per l’agricoltura. L’intento è quello di favorire un maggiore orientamento del settore verso la sostenibilità in tutte le sue declinazioni e di offrire approfondimenti scientifici fondati su un approccio multidisciplinare a temi che spaziano dalla food safety alla food quality, dalla tutela della salute alle questioni di bioenergia, dalla multifunzionalità allo sviluppo rurale e territoriale.
In particolare, la collana si pone l’obiettivo di promuovere il dibattito scientifico sull’ agricoltura moderna, valorizzando contributi alla scienza dell’economia agraria e dell’estimo che presentino caratteristiche di originalità, sia dal punto di vista metodologico e scientifico, sia come apporti all’operatore pubblico e alle imprese in termini di elaborazione delle strategie volte al miglioramento del benessere socio-economico, ambientale, territoriale e generazionale.
Read moreMake a submission

 

► Aziende pubbliche e imprenditorialità sociale (APIS)

Direzione:
Antonello Zangrandi, Federica Bandini

La collana "Aziende Pubbliche e Imprenditorialità Sociale (APIS)" propone di pubblicare, in lingua italiana e inglese, studi economico-aziendali elaborati da studiosi che si sono affermati nel contesto internazionale. La collana intende valorizzare i contributi delle discipline economico-aziendali in tema di aziende pubbliche e di imprese sociali (anche nella loro componente cooperativa) e in generale delle aziende non profit. Inoltre, non saranno tralasciati quei contributi che tratteranno le seguenti tematiche: la teoria dell'azienda e degli aggregati di aziende, la governance aziendale, l’analisi e la progettazione delle strutture e dei processi aziendali e la rendicontazione sociale.
Read moreMake a submission

► Benessere tecnologia società

Direzione:
Antonio Maturo

Lo sviluppo tecnologico appare oggi in accelerazione esponenziale, soprattutto grazie al digitale. Comunicazioni, pratiche sociali e culture si presentano come forme simboliche sempre più elusive, evanescenti e cangianti. L’ambito della salute è una delle dimensioni più investite dalle scoperte e dalle nuove applicazioni. Non va tuttavia dimenticato che il “soluzionismo tecnologico” non ha inciso molto sulle grandi e gravi diseguaglianze sociali e che i bramini della rete hanno spesso alimentato aspettative irrealistiche. La stratificazione sociale condiziona ancora pesantemente i destini individuali. In questo contesto, la Collana BTS – aperta anche a tematiche relative al welfare e al benessere sociale nella sua accezione più ampia – attraverso contributi sociologici rigorosi, ma scritti con uno stile divulgativo, vuole proporre modelli teorici, ricerche empiriche e strumenti operativi per analizzare e intervenire su questa mutevole realtà sociale.
Read moreMake a submission

► Collana del Dipartimento di Scienze Aziendali, Management e Innovation Systems

Università degli Studi di Salerno

La Collana si propone di coprire un’area di indagine ampia, in cui la matrice economico-aziendale si fonde con studi di carattere sia giuridico, sia informatico. La collana è articolata in una sezione "Ricerca", che accoglie contributi di carattere scientifico, aprendo un dialogo su temi specifici con un approccio interdisciplinare e innovativo, e una sezione "Didattica", dedicata a volumi con impiego didascalico, destinati a supportare le attività didattiche dei diversi livelli dei percorsi formativi universitari (lauree triennali, lauree magistrali, master) nonché l’attività professionale.
Read moreMake a submission

 

► Collana di Ragioneria ed Economia Aziendale

Direzione:
Stefano Marasca

Collana della Società Italiana dei Docenti di Ragioneria e di Economia Aziendale (SIDREA). La Collana pubblica studi e ricerche realizzati nell’ambito dei Gruppi di Studio SIDREA sulle tematiche di rilevante interesse teorico e applicativo nell’area della Ragioneria e dell’Economia Aziendale. L’obiettivo è quello di sviluppare sia modelli teorici sia applicazioni, in rapporto alle teorie economico-aziendali ed alla prassi delle aziende e della professione, sulle specifiche tematiche di riferimento dei gruppi di studio.
Read moreMake a submission

 

► Computational Social Science

Direzione:
Mara Maretti, Lara Fontanella

La collana accoglie contributi di carattere interdisciplinare relativi al dibattito sul campo derivate dall’applicazione di metodi innovativi di ricerca e pratiche di uso dei Big Data, con un’attenzione particolare alle tematiche epistemologiche, metodologiche e politiche di gestione dei contenuti digitali.
All’interno di questa cornice e in considerazione della crescente consapevolezza della comunità scientifica internazionale di quanto la ricerca sociale debba passare necessariamente per un utilizzo attivo delle tecnologie dell’informazione, la collana ha quindi come obiettivo principale la costituzione di uno spazio di discussione epistemologica, ontologica e metodologica interdisciplinare nel quale poter raccogliere, valutare e catalogare i contributi specifici dell’analisi computazionale.
Read moreMake a submission

 

► Comunicazione d'impresa

Direzione:
Emanuele Invernizzi

Il progetto di collana “Comunicazione d’impresa” deriva la sua ragion d’essere sostanzialmente dall’aumento dellapresenza della comunicazione, come attività professionale, nelle organizzazioni complesse in Italia e all’estero e, come disciplina, nella letteratura internazionale di management. Inoltre dall’esistenza di un mercato consolidato di professionisti e di studenti universitari interessati ad approfondire i temi della comunicazione e delle relazioni pubbliche. Infine dal crescente numero di ricercatori e studiosi di management che si occupano dei diversi temi della comunicazione, da quella strategica e imprenditoriale a quella legata alle funzioni più rilevanti delle organizzazioni, dal marketing alla finanza, dall’organizzazione alla gestione delle risorse umane.
Read moreMake a submission

 

► Comunicazione, Istituzioni, Mutamento Sociale

Direzione:
Salvatore Costantino

Comunicazione, Istituzioni, Mutamento Sociale. Ciascuno di questi tre ambiti viene trattato sia autonomamente, sia talvolta coniugandolo con gli altri. Vista anche la collocazione territoriale di alcuni di noi, vi è anche un’attenzione ai temi del ritardo e delle distorsioni dello sviluppo, e di conseguenza alle politiche e alle istituzioni relative a quest’ultimo. Se per un verso, infatti, “nuova comunicazione”, società dell’informazione e globalizzazione possono rappresentare delle risorse per uscire dalle situazioni di stasi o declino socio-economico, per altro verso, di nuovo a seconda dei vincoli istituzionali dati e delle storture endemicamente presenti, esse possono invece ben convivere con il sottosviluppo, senza scalfirlo. È stata attivata una procedura di referaggio anonimo cui vengono sottoposti gli scritti presi in considerazione ai fini della pubblicazione nella collana.
Read moreMake a submission

 

► Condivisione del sapere nel servizio sociale

Coordinamento:
Silvana Mordeglia

Collana della Fondazione Nazionale Assistenti Sociali/FNAS
La collana si propone come luogo di pubblicazione del sapere emergente in servizio sociale: uno spazio, quindi, nel quale rendere pubblico, condivisibile e oggetto di confronto il patrimonio ricco e rinnovato di conoscenze, scoperte e pratiche degli assistenti sociali (Social Workers nella dizione internazionale) progettato e curato dalla Fondazione Nazionale degli Assistenti Sociali, anch’essa strumento e opportunità a servizio della comunità professionale.
Read moreMake a submission

 

► Conoscenza, formazione, tecnologie

Direzione:
M. Beatrice Ligorio

L’introduzione nei vari contesti – formativi, sociali, educativi, di intrattenimento – delle nuove tecnologie produce un effetto domino davvero consistente e complesso. Scopo della Collana è esplorare il rapporto tra le tecnologie e i contesti formali e informali di apprendimento secondo una prospettiva storico-culturale, socio-costruttivista e multidisciplinare (psicologica, sociale, educativa, estetica, artistica, politica, economica). Pertanto, i presupposti di partenza riguardano: a) il ruolo del contesto, considerato come radicato nelle tecnologie; b) la visione delle tecnologie come strumenti di mediazione culturale e di costruzione di conoscenza.
Read moreMake a submission

 

► Consorzio Universitario Humanitas - Pedagogia e psicologia dell’educazione

Comitato di redazione:
Filomena Casale, Giuseppe Alesi, Aldo Conforti, Cosimo Costa

La sfida educativa posta alla società contemporanea è ritenuta oggi tra le più rilevanti. Finalità di questa Collana è quella di affrontarne gli aspetti problematici, coniugando riflessione psico-pedagogica e ricerca volta alla verifica nella pratica dei dati di riconoscibilità scientifica. Si ha cura di far cadere gli steccati disciplinari che hanno sinora ostacolato la comprensione degli elementi molteplici che concorrono a favorire la crescita della persona e lo sviluppo sociale. Si mira ad offrire ai docenti, agli psicologi e ad altri professionisti dell’educazione linee guida articolate e concrete per interventi in campo educativo e scolastico.
Read moreMake a submission

 

► Consorzio Universitario Humanitas - Psicoterapia, psicodiagnostica, psicotecnologia

Direzione:
Giuseppe Ruggeri

Un solo paradigma teorico non permette di dare ordinamento alla infinita complessità della vita mentale; una sola metodica strumentale non permette di esplorare le infinite dimensioni presenti nel dominio degli eventi mentali; un solo modello di pratica clinica non permette di realizzare il migliore intervento possibile in tutte le situazioni cliniche.
Ispirata a questa consapevolezza, la Collana si propone a studiosi e clinici come area editoriale nella quale siano coniugati innovazione teorica e integrazione clinica.
Read moreMake a submission

 

► Consumo, Comunicazione, Innovazione

Direzione:
Roberta Paltrinieri, Paola Parmiggiani

La collana ha come obiettivi la documentazione, l’approfondimento e la riflessione sui temi del consumo e della comunicazione nell’ottica dell’innovazione sociale. Il consumo e la produzione di immagini, contenuti, informazioni, beni, simboli ed esperienze giocano, infatti, un ruolo fondamentale nel processo intersoggettivo di costruzione della realtà sociale. Con un’attenzione al dibattito internazionale, viene privilegiato un approccio culturale ai temi capace di dar conto dei processi di mutamento in atto nella produzione e riproduzione della cultura.
Read moreMake a submission

 

► Crime Science

Direzione:
Ernesto U. Savona

L'Italia è rimasta a lungo esclusa dalla circolazione di queste idee. Una forte attenzione alla "propensione a delinquere" ha nei fatti trascurato come i comportamenti criminali siano anche il risultato di diverse opportunità. Come queste si trovino nei luoghi, negli oggetti, nelle stesse leggi che regolano la società e la sua economia. Questa disattenzione ha prodotto per lungo tempo politiche "centralizzate", indipendenti dalle diverse realtà sociali, ed apparati di dati incapaci di rappresentarle. Tutto questo sta cambiando e questa nuova Collana vuole essere un veicolo per accelerare questo cambiamento. Ospiterà tutti quegli strumenti per la formazione universitaria, che insieme a studi particolari e ricerche finalizzate alla soluzione di problemi, si distinguano per la qualità del metodo e per la innovatività dei contenuti.
Read moreMake a submission

 

► Culture giovanili

Direzione:
Enrica Amaturo, Lello Savonardo

La collana intende focalizzare l’attenzione sulle dimensioni più significative che investono la condizione giovanile, soffermandosi su mutamenti sociali, linguaggi culturali e processi comunicativi che caratterizzano le nuove generazioni nelle società contemporanee. Il focus si concentra, in particolar modo, sulle diverse forme di produzione, fruizione e consumo culturale che contribuiscono alla costruzione sociale dell’immaginario collettivo e dell’immaginazione individuale.
Read moreMake a submission

► Design della comunicazione

Direction:
Giovanni Baule

La collana per far emergere la densità del tessuto disciplinare che caratterizza questa area del progetto e per dare visibilità alle riflessioni che la alimentano e che ne definiscono i settori, le specificità, le connessioni. Nel grande sviluppo della cultura mediatica la presenza del Design della comunicazione è sempre più trasversale e in continua espansione. La comunicazione richiede un sapere progettuale là dove la cultura si fa editoria, dove i sistemi di trasporto si informatizzano, dove il prodotto industriale e i servizi entrano in relazione con l’utente.
Read moreMake a submission

 

► Design International

Direction:
Silvia Piardi

The Design International series is born in 2017 as a cultural place for the sharing of ideas and experiences coming from the different fields of design research, becoming a place in which to discovering the wealth and variety of design, where different hypotheses and different answers have been presented, drawing up a fresh map of research in international design, with a specific focus on Italian design. Different areas have been investigated through the books edited in these years, and other will be explored in the new proposals.
Read moreMake a submission

 

► Didattica generale e disciplinare

Direzione:
Berta Martini, Elisabetta Nigris

La collana è intitolata al rapporto tra la Didattica generale e le Didattiche disciplinari. La possibilità di individuare una relazione tra i due ambiti di studio nasce dall’esigenza di riconoscere, in senso sia epistemologico sia pedagogico-didattico, che essi intercettano lo stesso campo di esperienza: quello dei processi di insegnamento e apprendimento scolastico. Tuttavia, pur guardando allo stesso oggetto esse vi scorgono prospettive, dimensioni e problematiche differenti.
La collana si articola in due diverse sezioni. La prima, Fondamenti e modelli, accoglie contributi di ricerca teorica e empirica tesi a definire gli assetti epistemologici degli approcci generale e disciplinare alla didattica. La seconda, Ricerche e pratiche didattiche, accoglie da un lato le ricerche empiriche che mirano ad indagare aspetti specifici delle pratiche didattiche con sguardo trasversale rispetto ai diversi ambiti del sapere; e dall’altro lato raccoglie contributi esperienziali e di riflessione sulle pratiche stesse, corredati da impianti metodologici sistematici e rigorosi, che possano offrire ad insegnanti e professionisti dell’educazione strumenti utili per ripensare la progettazione e l’azione didattica.
Read moreMake a submission

 

► Didattizzazione

Direzione:
Loredana Perla, Laura Sara Agrati, Daniela Maccario

La collana accoglie e sviluppa temi e prospettive inerenti l’insegnamento assunto come “azione mediata”, a diversi livelli di elaborazione e campi di espressione. A partire dalla definizione originaria di insegnamento – in-signo-pònere – e nella rideterminazione semantica del lemma didattizzazione, la collana intende sviluppare tutte le possibili diramazioni oggi percorribili dalla ricerca didattica in ambito scolastico e della formazione e, nella fattispecie: i processi di mediazione, sul piano traspositivo, relazionale, comunicativo, semiotico; i processi di mediatizzazione, nella prospettiva socio-culturale, dell’embodiment, tecnologica e “mediale”; gli agenti della mediazione, siano essi docenti di scuola, educatori dell’area sociale e culturale, supervisori, mentori e tutor dei percorsi universitari e professionalizzanti; i mediatori didattici, intesi come esperienza diretta, simulazione, immagini, concetti; i prodotti della mediazione, sotto forma di prototipi e risorse didattiche di cui usufruire nelle pratiche.
Read moreMake a submission

 

► Diritto del lavoro nei sistemi giuridici nazionali, integrati e transnazionali

Editors:
Franco Liso, Luca Nogler, Silvana Sciarra

The process of integration, triggered by globalisation of financial and capital markets, has led labour law to rethink its values and its legal foundations. Within this innovative framework, we propose a new edition of the prestigious book series on labour law, formerly directed by the late Professor Giuseppe Pera. This series is now open to contributions elaborating on national and transnational regulatory developments, including those premised on law and economics analyses and on impact assessment methodologies. The editors encourage a correct use of the comparative method, opened to the analysis and the understanding of the socio-economic, cultural, and anthropological context.
Read moreMake a submission

 

► Diritto moderno e interpretazione classica – Filosofia del diritto

Direzione:
Francesco Cavalla

Il progetto editoriale, significativamente denominato “Diritto moderno e interpretazione classica”, muove dalla convinzione fondamentale secondo la quale ancor oggi – quando l’esperienza giuridica presenta una moltiplicazione, spesso confusa, di norme, dottrine, posizioni – non sia possibile svolgere una critica autentica all’attività del legislatore e dell’interprete senza ricorrere a quei principi risalenti che hanno costituito la formazione del diritto in Occidente.
Sono i principi che concernono la coerenza o la contraddittorietà tra i detti, la ragione deduttiva e dialettica, i limiti della conoscenza e del potere; sono i principi che diciamo classici non già, e non tanto, perché prodotti in una determinata epoca, quanto perché capaci di rivelare la loro attuale efficacia in ogni momento storico e segnatamente in quello presente. Continuando dunque un sapere antico, i testi del “progetto” tenteranno di distinguere “il troppo e il vano” di fronte a nuove tesi e nuovi problemi.
Read moreMake a submission

 

► DiScuTerE Didattica fra Scuola, Territorio e Educazione

Direzione:
Renza Cerri

La collana si propone di fornire gli strumenti riflessivi e operativi per i professionisti che agiscono negli svariati e differenziati campi e contesti educativi. La finalità è consentire e favorire l’incontro fra questi settori per far interagire scuola e territorio nei diversi ambiti, facilitando così la costruzione di una rete formativa che consenta alla società di progredire verso una comunità educante, dando valore alla sinergia fra dimensioni formali e informali, fra processi educativi, servizi alla persona e dinamiche culturali. La didattica, scienza dell’educazione e competenza professionale, ne costituisce strategia e strumento critico.
Read moreMake a submission

 

► Diségno

Direzione:
Francesca Fatta

Collana della UID - Unione Italiana per il Disegno
La Collana accoglie i volumi degli atti dei convegni annuali della Società Scientifica UID - Unione Italiana per il Disegno e gli esiti di incontri, ricerche e simposi di carattere internazionale organizzati nell’ambito delle attività promosse o patrocinate dalla UID. I temi riguardano il Settore Scientifico Disciplinare ICAR/17 Disegno con ambiti di ricerca anche interdisciplinari.
Read moreMake a submission

 

► Diversità e inclusione

Direzione:
Lucia de Anna, Patrizia Gaspari, Antonello Mura

La collana raccoglie i contributi di studiosi italiani e stranieri che volgono la loro attenzione alle tematiche inerenti i processi di inclusione scolastica e sociale delle differenti espressioni della diversità antropologica che connota l’esperienza umana. L’odierna multiformità con la quale le problematiche della diversità si manifestano – disabilità, bisogni educativi speciali, marginalità, differenze di genere, di etnia – reclama uno sguardo pedagogico aperto e critico-propositivo che interroghi e sappia porre in dialogo campi disciplinari plurimi e linguaggi scientifici differenti. Il focus degli studi ospitati fa principalmente riferimento ai temi storici e attuali della riflessione epistemologica e della progettualità educativo-didattica elaborati nell’ambito della Pedagogia e della Didattica Speciale, intrecciandone gli esiti con le diverse istanze scientifiche e socio-culturali.
Read moreMake a submission

► Educazione al patrimonio culturale e formazione dei saperi

Direzione:
Ivo Mattozzi, Chiara Panciroli

Come rendere tutti i cittadini consapevoli dell’importanza del patrimonio culturale nella vita comunitaria e della necessità della sua tutela e valorizzazione? Per dare una risposta a questo emblematico e complesso interrogativo, la collana raccoglie gli studi di settore e le ricerche integrate sull’educazione al patrimonio, sulla didattica museale e sulla formazione dei saperi. È attraverso l’analisi puntuale e critica di questi ambiti che si ridefiniscono nuove linee di studio e di sperimentazione, con una particolare attenzione rivolta ai diversi aspetti dell’insegnamento e dell’apprendimento.
Read moreMake a submission

 

► Educazione e politiche della bellezza

Direzione:
Francesca Antonacci, Monica Guerra, Emanuela Mancino, Maria Grazia Riva

L’educazione è espressione di una sensibilità politica capace di trasformare il mondo a partire dalle sue molteplici possibilità. La bellezza è intesa come apertura di responsabilità, non solo teoretica ma soprattutto espressiva, di quelle parti che fuori o dentro al soggetto ancora possono nascere o mutare, producendo cambiamento, senza incorrere in pretese di gradevolezza, compiutezza o modellizzazione.
Al fine di intercettare e promuovere pensieri e pratiche che testimoniano l'interdipendenza delle dimensioni etica ed estetica, la collana accoglie studi e ricerche che esplorano le questioni e gli eventi educativi come espressioni di quella vitalità creativa e poietica capace di far affiorare nel mondo le connessioni tra i singoli, le comunità e i contesti.
Read moreMake a submission

 

► Educazione per tutta la vita

Direzione:
Liliana Dozza

La presente Collana intende portare un contributo di studio e di ricerca ai temi relativi all’educazione e alla formazione per tutta la vita, in differenti contesti ed in maniera profonda (Lifelong, Lifewide, Lifedeep Learning). Data la ricchezza, complessità e problematicità di tali ambiti, la Collana si avvale dei contributi teorico-metodologici di differenti prospettive disciplinari.
Particolare attenzione viene rivolta ai campi di studio e di ricerca della comunicazione e formazione, pedagogia dei gruppi e di comunità, orientamento e pratiche valutative.
Read moreMake a submission

► Forme del disegno

Direzione:
Elena Ippoliti, Michela Rossi, Edoardo Dotto

La collana Forme del disegno si propone come occasione per la condivisione di riflessioni sul disegno quale linguaggio antropologicamente naturale, al tempo stesso culturale e universale, e che indica contemporaneamente la concezione e l’esecuzione dei suoi oggetti. In particolare raccoglie opere e saggi sul disegno e sulla rappresentazione nell’ambito dell'architettura, dell’ingegneria e del design in un’ottica sia di approfondimento sia di divulgazione scientifica.
La collana si articola in tre sezioni: Punto, che raccoglie contributi più prettamente teorici su tematiche puntuali, Linea, che ospita contributi tesi alla sistematizzazione delle conoscenze intorno ad argomenti specifici, Superficie, che presenta pratiche ed attività sperimentali su casi studio o argomenti peculiari.
Read moreMake a submission

► Geostoria del territorio

Direzione:
Silvia Conca, Andrea Leonardi, Angelo Moioli, Guglielmo Scaramellini, Luigi Trezzi, Valerio Varini

Il territorio è uno dei “luoghi” più frequentati dalla ricerca negli ultimi decenni, in quanto oggetto capace di fondere in un insieme unico gli elementi di interesse di molte discipline, se non di tutte. Ma il territorio non è semplicemente il supporto fisico di una serie di elementi fra loro variamente correlati o reciprocamente indipendenti; è esso stesso un vero e proprio oggetto di ricerca unitario e complesso, che, come tale, va affrontato ed esaminato specificamente.
È dunque emerso, in tutta la sua importanza e complessità, un campo di studi in cui storici e geografi, ognuno per la sua parte di competenza disciplinare, ma anche per la volontà e la necessità di integrare con profitto tali specifiche conoscenze e competenze, hanno deciso di investire il proprio sapere e saper fare. Per queste ragioni gli studiosi di tre università e appartenenti a diverse tradizioni disciplinari hanno deciso di dar vita a questa collana “Geostoria del territorio”, che consenta loro e a quanti condividono questi convincimenti e queste aspirazioni per una ricerca unitaria, comprensiva e ad ampio raggio, di trovare una sede interdisciplinare in cui pubblicare i risultati dei propri studi.
Read moreMake a submission

 

► Gestione d'impresa

Coordinamento:
Matteo Caroli, Marco Frey, Gian Luca Gregori

La collana si propone di valorizzare contributi alla scienza e alle tecniche del management che presentino caratteristiche di originalità sia dal punto di vista metodologico e scientifico, sia come apporti all’operatore pubblico e alle imprese in termini di elaborazione delle policies.
L'obiettivo ultimo dei docenti e degli studiosi di economia d'impresa nel loro complesso potrebbe essere quindi quello di proporre in modo rigoroso i risultati di elaborazioni e ricerche che formino e aiutino gli operatori pubblici e privati a gestire bene le loro organizzazioni, all'interno di un sistema economico in profonda trasformazione.
Read moreMake a submission

 

► Gusto e Società

Coordinamento:
Costantino Cipolla

La collana “Gusto e Società” rappresenta uno spazio originale di approfondimento, riflessione e diffusione editoriale sui molteplici riflessi del “gusto”, passando dalla cifra insondabile del “non so che” mediato dai sensi e dall’intelletto che rende possibile al soggetto apprezzare, preferire, desiderare, scegliere qualcosa, sino ad una sorta di oggettività che il contesto storico sociale, culturale, geografico manifesta in regole, spesso non scritte e non palesemente accessibili in quanto tali.
Nata nel 2008 come Cucina e Società, nel 2012 Gusto e Società ne assorbe gli intenti e li amplia, mantenendo la volontà di produrre nel contempo contributi scientifici e di taglio divulgativo.
Read moreMake a submission

 

► Grex - Scienze sociali, solidarietà, formazione

Direzione:
Alberto Merler

Grex-gregis: il gregge. Comunemente, siamo abituati a utilizzare il termine “gregge” secondo un’accezione negativa, come sinonimo di conformismo, appiattimento, adeguamento acritico. Ma il termine può essere anche utilizzato come sinonimo di insieme, gruppo, pluralità e, in definitiva, unione, armonia d’intenti, appartenenza, capacità di intraprendere un cammino comune, propensione a pensare e costruire collettivamente e in maniera inclusiva.
Read moreMake a submission

► I diritti negati

Direzione:
Gustavo Zagrebelsky, Marilisa D’Amico

I diritti umani non sono astratte prove di sentimentalismo umanitario. Hanno, dalla loro parte, grandi visioni del mondo e concezioni filosofiche. Ma queste non sarebbero che esercitazioni o elucubrazioni teoriche se non si fossero incarnate in potenti movimenti sociali di rivendicazione di libertà e giustizia.
Questa è la prospettiva della Collana di studi che si propone: un approfondimento dello studio dei diritti umani nelle situazioni della vita in cui singoli individui e gruppi sociali (detenuti, ammalati, portatori di handicap, emigrati, minoranze d’ogni genere) soffrono discriminazioni a causa delle loro particolarità individuali e della loro posizione nella organizzazione sociale.
La Collana comprende distinti contributi scientifici suddivisi in tre sezioni: atti di seminari e convegni (ATTI), raccolte di materiali e commenti all’ordinamento e alle novità legislative (FATTI) e studi monografici (SAGGI).
Read moreMake a submission

 

► I riflettori

Direzione:
Michele Corsi, Simonetta Ulivieri

La collana si propone di “far luce”, proprio come un riflettore, su alcuni fenomeni sociali contemporanei, affrontandoli con un taglio e uno sguardo pedagogico-educativo. Essa si rivolge pertanto non solo ai professionisti dell’educazione - educatori, insegnanti, esperti dei processi formativi, pedagogisti e operatori sociali – o a chi si trovi in un determinato periodo della sua vita a svolgere il ruolo di educatore – genitori, nonni - ma alle persone di tutte le età, giovani e meno giovani, che non rinunciano al diritto all’autoformazione. La scorrevolezza delle opere proposte, peraltro solidamente fondate, è conseguente all’obiettivo di offrire una lettura della realtà chiara e mirata, focalizzandosi su tematiche specifiche, e tuttavia urgenti, della quotidianità.
Read moreMake a submission

 

► I territori dell'educazione

Direzione:
Sergio Tramma

La collana “I territori dell’educazione” elegge a centro d’attenzione la problematicità educativa che scaturisce dalle trasformazioni economiche, sociali, culturali degli ultimi decenni, e dalle loro ricadute sui luoghi e tempi dell’educazione. Essa ospita testi che indagano le dimensioni informali e meno strutturate dell’educazione, con particolare riguardo al “territorio” - inteso come rete di istituzioni, luoghi e relazioni educative - e a tutte quelle esperienze che la contemporaneità rende più e/o diversamente educative.
Read moreMake a submission

 

► Il mestiere della pedagogia

Direzione:
Massimo Baldacci

La collana “Il mestiere della pedagogia” si rivolge agli insegnanti e a quanti operano nei settori dell'educazione e della formazione e cercano lumi e ipotesi di lavoro per la propria pratica professionale.
La collana presenta perciò volumi tematizzati sui problemi dell'educazione, ed è articolata in due versanti. Il primo versante è dedicato alle ricerche educative, e accoglie volumi nei quali è prevalente l'aspetto dell'analisi interpretativa di una data problematica formativa, ma il cui apporto è comunque gravido di implicazioni per la pratica. Il secondo versante è dedicato ai paradigmi educativi, e presenta volumi che privilegiano un taglio teorico e metodologico, volto al tempo stesso ad interpretare criticamente le questioni e a definire modelli d'intervento e ipotesi operative (non ricette) da sperimentare nella pratica.
Read moreMake a submission

 

► Il riccio e la volpe

Direzione:
Enzo Campelli

Questa collana ospita, con la più pronunciata apertura tematica e nel pluralismo consapevole delle interpretazioni, indagini empiriche e riflessioni teoriche nell’ambito della sociologia generale.
La molteplicità delle tematiche affrontate e la pluralità delle prospettive trovano, peraltro, una precisa composizione unitaria nella ferma e rigorosa opzione disciplinare che ispira la collana stessa, e cioè nella puntigliosa rivendicazione della sociologia come disciplina costantemente attenta all’integrazione tra teoria e ricerca, al rigore logico-metodologico delle procedure, al rispetto della fondamentale esigenza di pubblicità e controllabilità dell’indagine scientifica.
Read moreMake a submission

 

► Inferenze/Evidenze

Direzione:
Antonio Fasanella, Carmelo Lombardo

La collana intende promuovere il pluralismo delle idee e un approccio integrato di teoria e ricerca, configurandosi come uno spazio di condivisione di prospettive concettuali, strategie di indagine ed esperienze empiriche centrate su un’ampia varietà di temi e problemi tipici del mondo contemporaneo. Guarda a percorsi investigativi capaci di valorizzare la pratica dell’immaginazione sociologica e, attraverso disegni di ricerca rigorosi e innovativi, ancorati a strutture teoriche e a sufficienti e controllate basi di dati, di favorire il più possibile lo sviluppo di programmi di ricerca pluralistici e integrati.
Read moreMake a submission

 

► INVALSI per la ricerca

Direzione:
Roberto Ricci

La collana open access INVALSI Per La Ricerca si pone come obiettivo la diffusione degli esiti delle attività di ricerca promosse dall’Istituto, favorendo lo scambio di esperienze e conoscenze con il mondo accademico e scolastico.
La collana è articolata in tre sezioni: “Studi e ricerche”, i cui contributi sono sottoposti a revisione in doppio cieco, “Percorsi e strumenti”, di taglio più divulgativo o di approfondimento, sottoposta a singolo referaggio, e “Rapporti di ricerca e sperimentazioni”, le cui pubblicazioni riguardano le attività di ricerca e sperimentazione dell’Istituto e non sono sottoposte a revisione.
Read moreMake a submission

 

► ISMU Iniziative e Studi sulla Multietnicità

Direzione:
Vincenzo Cesareo

La Collana Ismu raccoglie testi che affrontano, con un approccio interdisciplinare, tematiche relative alle migrazioni internazionali e, più in generale, ai processi di mutamento socio-culturale. Oltre a presentare volumi che espongono i risultati dei progetti realizzati nell’ambito della Fondazione Ismu - Iniziative e studi sulla multietnicità - ospita lavori che si distinguono per l’attualità e la rilevanza dei temi trattati, lo spessore teorico e il rigore metodologico.
Read moreMake a submission

► La cassetta degli attrezzi

Direzione:
Giovanni Di Franco

La collana, rivolta a ricercatori accademici e professionisti, studiosi, studenti, e operatori del variegato mondo della ricerca empirica nelle scienze umane, si colloca sul versante dell’alta divulgazione e intende offrire strumenti di riflessione e di intervento per la ricerca. Obiettivo è consolidare le discipline umane presentando gli strumenti di ricerca empirica, sia di raccolta sia di analisi dei dati, in modo intellegibile e metodologicamente critico così da consentirne l’applicazione proficua rispetto a definiti obiettivi cognitivi.
Read moreMake a submission

 

► La melagrana

Direzione:
Graziella Favaro, Massimiliano Fiorucci

La collana La melagrana articola la sua proposta editoriale su due diversi piani dell’educazione interculturale: le idee e le pratiche. La sezione Idee e metodi propone contributi teorici, riflessioni e materiali che offrono spunti da sviluppare nel lavoro interculturale. La sezione Ricerche e progetti descrive e commenta esperienze e progetti realizzati, con uno sguardo attento al significato generale che possono avere anche in situazioni diverse da quelle in cui sono nati. In ogni caso l’attenzione è rivolta a proporre dei testi che mettano in luce temi e problemi sinora poco sviluppati nell’ambito della pubblicistica sull’educazione interculturale e che sappiano integrare i due piani che abbiamo indicato.
Read moreMake a submission

 

► La scuola se

Direzione:
Franco Frabboni, Manuela Gallerani

La collana La Scuola Se diversifica la propria offerta di cultura pedagogica e di progettazione didattica in tre Sezioni tematiche: Scuola aperta, Fare scuola e Scaffale CIRE (Centro Interdipartimentale di Ricerche Educative dell’Università di Bologna).
Scuola aperta raccoglie contributi teorici e progettuali che pongono al centro dell’attenzione le professioni di caring, sottolineando l’interconnessione/integrazione dei sistemi formativi sia con le agenzie intenzionalmente educative, sia con il territorio inteso come ambito dei beni paesaggistici ed artistico-culturali. Fare scuola offre contributi teorici e progettuali per la formazione iniziale e in servizio degli insegnanti di ogni ordine e grado. Scaffale CIRE raccoglie contributi teorici e progettuali intesi a documentare la fertile attività investigativa e progettuale del Centro Interdipartimentale di Ricerche Educative dell’Università di Bologna rivolta alla qualità dei processi di insegnamento/apprendimento in ambito scolastico e universitario.
Read moreMake a submission

 

► Laboratorio sociologico

Direzione:
Costantino Cipolla

Laboratorio Sociologico approfondisce e discute criticamente tematiche epistemologiche, questioni metodologiche e fenomeni sociali attraverso le lenti della sociologia. Particolare attenzione è posta agli strumenti di analisi, che vengono utilizzati secondo i canoni della scientificità delle scienze sociali. Partendo dall’assunto della tolleranza epistemologica di ogni posizione scientifica argomentata, Laboratorio Sociologico si fonda su alcuni principi interconnessi.
Read moreMake a submission

 

► Le Scienze dell'apprendimento: Cognizione e Formazione

Direzione:
Umberto Margiotta

Le scienze dell’apprendimento costituiscono ormai la nuova frontiera internazionale della formazione. Siffatta consapevolezza obbliga ad allargare e ad incrociare le analisi e gli studi secondo logiche e scale via via più complesse e intrecciate. Ma l’angolo prospettico di questa collana è proprio nell’intercettare quelle forme di ibridazione tra cognizione e formazione che fanno della pedagogia un irrinunciabile discorso sulla libertà del farsi uomo, e sulla sua creatività morfogenetica. Sviluppando sistematicamente un approccio evidence based research, e fruendo di un sistema di referee rigoroso e internazionale, i volumi pubblicati perseguono l’ambizione di rendere la ricerca pedagogica italiana comparabile con quella europea e internazionale.
Read moreMake a submission

 

► Lingua, traduzione, didattica

Direzione:
Anna Cardinaletti, Giuliana Garzone, Laura Salmon

La collana intende accogliere contributi dedicati alla descrizione e all’analisi dell’italiano e di altre lingue moderne e antiche, secondo l’ampio ventaglio delle teorie linguistiche e con riferimento alle realizzazioni scritte e orali, offrendo così strumenti di lavoro sia agli specialisti del settore sia agli studenti. Nel quadro dello studio teorico dei meccanismi che governano il funzionamento e l’evoluzione delle lingue, la collana riserva ampio spazio ai contributi dedicati all’analisi del testo tradotto, in quanto luogo di contatto e veicolo privilegiato di interferenza.
Read moreMake a submission

► Materiali linguistici

General Editors:
Anna Giacalone Ramat, Elisa Roma

Materiali Linguistici is a peer-reviewed series founded in 1990. It publishes studies on various aspects of natural languages and their historical evolution. The series reflects the wide range of methodological and theoretical approaches of contemporary linguistics, with particular reference to the following themes: description of linguistic systems, typology, sociolinguistics, semantics, pragmatics and language learning.
Read moreMake a submission

 

► Media e tecnologie per la didattica

Direzione:
Pier Cesare Rivoltella, Pier Giuseppe Rossi

Le nuove tecnologie modificano e rivoluzionano la relazione tra formale informale. Partendo da tali presupposti la collana intende indagare vari versanti. Il primo è quello del legame tra media, linguaggi, conoscenza e didattica. Il secondo versante è relativo al ruolo degli artefatti tecnologici nella mediazione didattica.Il terzo versante intende indagare l’ambito tradizionalmente indicato con il termine Media Education
Read moreMake a submission

 

► Metodi del territorio

Series Editor:
Giovanni Maciocco

Methods for the Territory is an expression that indicates almost the belonging of methods to the territory, methods for the city project, that take the territory on as a centre of reasoning, methods that explore the territory as a field of potentialities for the renewal of urban life. The environmental dimension reminds us also that the city is of the territory due to the environmental interdependence that characterises its relations and are at the basis of the environmental quality of urban life. The territory is no longer the set of conditions external to the city, for the context has become an internal horizon of the city. We may therefore say that the city coincides with the territory; it is its contextual universe.
Read moreMake a submission

► Nuove Geografie. Strumenti di lavoro

Direzione:
Marina Bertoncin

Questa collana intende proporre esplorazioni sul terreno dei nuovi modi di rappresentare, studiare e discutere il territorio. Nuovi modi perché gli oggetti della ricerca geografica cambiano: mutano gli assetti territoriali, si affacciano altri attori, si identificano tematiche inedite o interpretate con inedite sensibilità.
La collana si rivolge in primo luogo alla comunità dei geografi e ai colleghi di altre discipline interessati al territorio, ma ha l’obiettivo di allargare la platea degli interessati a questi nuovi “discorsi sul mondo”. Un’attenzione particolare verrà data al linguaggio, per contaminarlo con apporti differenti e per renderlo fruibile ad occhi diversi e non solo agli “esperti”.
Read moreMake a submission

► Open Sociology

Direzione:
Linda Lombi, Michele Marzulli

Open Sociology è una collana che si propone di raccogliere contributi, sia di taglio teorico che empirico, sui temi chiave della sociologia. Open significa innanzitutto la scelta di un modello editoriale di condivisione del sapere (open access), ma anche un’idea di conoscenza aperta e interdisciplinare, in cui la sociologia non rinuncia a sconfinamenti, scambi e confronti con le altre scienze umane. L’apertura si riferisce anche alla possibilità concreta data a giovani studiosi e ricercatori di proporre iniziative editoriali e progetti culturali innovativi. Infatti, la collana è guidata da un Comitato scientifico e una Direzione composta da giovani studiosi, ma non rinuncia al confronto con un comitato internazionale e al supporto di un Comitato di saggi che garantisce della validità delle proposte.
Read moreMake a submission

► Paesaggi: città, natura, infrastrutture

Direzione:
Achille Maria Ippolito

Nucleo della collana Paesaggi. Città Natura Infrastrutture è il tema del paesaggio così come è definito dalla Convenzione Europea, che per la prima volta ne ha esteso il concetto a tutto il territorio, a tutto ciò che nasce dalla mano dell’uomo e viene da questi percepito e gestito.
La collana, aperta a confronti tra le varie discipline, cerca di ampliare le possibili relazioni tra esse (architettura, urbanistica e pianificazione; sociologia, filosofia ed ecologia del paesaggio; agronomia, arboricoltura e selvicoltura; economia ambientale; geografia; arte, archeologia e storia; multimedialità) con lo scopo di mettere a sistema un sapere articolato e complesso per l’analisi, il monitoraggio, la valutazione, la progettazione, la gestione e la pianificazione del paesaggio. In quest’ottica dà voce agli studiosi che operano analiticamente e propositivamente nel territorio per valorizzare il paesaggio e ne divulga ricerche, opinioni e piani.
Read moreMake a submission

 

► Pedagogia del lavoro

Direzione:
Giuditta Alessandrini, John Polesel, Massimiliano Costa

La collana Pedagogia del lavoro propone saggi e ricerche che intendono affrontare una lettura pedagogica del lavoro nelle sue diverse dimensioni: gli aspetti critico-teorici (l’analisi dei nuovi scenari dell’innovazione, il tema della disuguaglianza, il dibattito internazionale sul “work based learning, il tema dell’alternanza, dell’orientamento e del sistema duale nei processi scolastici), ma anche metodologiche che hanno una ricaduta sullo sviluppo personale, professionale e sociale (agency, imprenditività, social innovation).
Tra queste ultime si segnalano la riflessione sulle competenze, i processi”, il tema dell’analisi dei fabbisogni, i processi di transizione dei giovani verso la vita attiva e l’orientamento verso l’occupabilità ed infine i processi di formazione continua e formazione formatori e l’interazione con i nuovi scenari tecnologici (smart working, sharing economy e open innovation).
Read moreMake a submission

 

► Pedagogia sociale, Storia dell'educazione e Letteratura per l'infanzia

Direzione:
Simonetta Ulivieri, Carmen Betti

La Collana di Pedagogia Sociale, Storia dell’Educazione e Letteratura per l’Infanzia, in sintonia con il nuovo assetto del corrispondente settore scientifico-disciplinare, si presenta divisa in due sezioni - una più attinente ai problemi attuali della pedagogia e l’altra alla sua tradizione storica – in modo da riflettere la molteplicità degli indirizzi di ricerca in esso compresi, in un’ottica però programmaticamente unitaria per evidenziarne l’intima connessione. Il focus della proposta editoriale mira a costruire uno spaccato di studi composito e variegato, atto a restituire ai lettori la complessità del lavoro di indagine realizzato sulle tematiche sopra indicate in ambito nazionale ed internazionale, intercettando - sia sul piano empirico che su quello teorico - una varietà di campi di studio e ricerca oltre che di pratica educativa.
Read moreMake a submission

 

► Per la storia della filosofia politica

Direzione:
Giuseppe Duso

I volumi della collana portano un contributo al chiarimento dell’intreccio di filosofia, storia e politica che impedisce la loro riduzione a discipline autonome e autosufficienti. Non intendono offrire né una descrizione storica che si pretende neutrale, né un’analisi teorica che, presupponendo un quadro omogeneo valido per ogni epoca, distorce le prospettive, oscura le trasformazioni e fraintende le domande poste dalle fonti. La collana attraversa invece momenti rilevanti della storia del pensiero politico, problematizzando dall’interno i saperi della politica e della società e mettendo in tensione quadri epocali, apparati concettuali e logiche organizzative utilizzati per dare una forma e una legittimazione al rapporto tra gli uomini. Pratica una storia critica dei sistemi di pensiero e dei concetti che li hanno articolati; vuole pensare filosoficamente la politica per decostruire il suo assetto moderno e per aprire la prassi ad ulteriori possibilità.
Read moreMake a submission

 

► Percorsi di ricerca

Direzione:
Renato Grimaldi

Le scienze umane e le scienze naturali sono destinate a cooperare nonostante la frattura cognitiva esistente. Questa collana, che nasce con il coinvolgimento di studiosi dei due campi, vede nella ricerca e nell’uso delle nuove tecnologie il luogo sia fisico sia concettuale per la creazione di un insieme di modelli di relazioni di riferimento per la costruzione di teorie e per l’orientamento di scelte rilevanti in campo politico, economico, industriale, tecnologico, sanitario, educativo, ambientale, storico, sociale.
Read moreMake a submission

 

► Pratiche pedagogiche – Clinica della formazione

Direzione:
Pierangelo Barone, Cristina Palmieri

Questa Collana di “clinica della formazione” è stata ideata e fondata da Riccardo Massa, un intellettuale e un filosofo dell’educazione che ha introdotto nel campo della ricerca educativa un modo nuovo e diverso di guardare alle pratiche dell’educazione e di concepire il lavoro pedagogico. Aveva proposto la ‘clinica della formazione’ come un approccio e una metodologia di ricerca educativa volti ad avvicinarsi alla concretezza di quella che lui amava chiamare ‘materialità educativa’. La clinica della formazione, la sua ‘pedagogia’, la sua ispirazione intellettuale, il suo ‘dispositivo’ sono nati grazie a Riccardo Massa. Il Gruppo di clinica della formazione si propone di proseguire il cammino intrapreso da Riccardo, facendo riferimento alle linee guida, agli orientamenti culturali, alla metodologia di ricerca che con lui ha imparato, costruito, sperimentato.
Read moreMake a submission

 

► Processi e linguaggi dell’apprendimento

Direzione:
Roberto Trinchero

La Collana accoglie studi teorici, storico-comparativi ed empirico-sperimentali riguardanti i processi e i linguaggi dell’apprendimento dalla primissima infanzia alla “grande anzianità”. I testi proposti sono volti a indagare “come si apprende” nelle varie età della vita e come è possibile mettere in atto processi di formazione efficaci nel promuovere apprendimento, tenendo conto del dibattito contemporaneo in pedagogia, didattica, psicologia cognitiva, neuroscienze. In quest’ottica, i testi proposti esplorano i metodi, le strategie, le tecniche e gli strumenti efficaci nei percorsi di educazione, istruzione e formazione, scolastica ed extrascolastica, lungo tutto l’arco della vita.
Read moreMake a submission

 

► Psicologia Clinica e Psicoterapia

Direzione:
Giorgio Caviglia

Questa Collana nasce dalla volontà di condividere e diffondere esperienze nate all’interno dell’operatività psicologico-clinica e psicoterapeutica, elaborate – seppur con epistemologie diverse – attorno a nuclei forti di teorie metodologicamente fondate e coerenti, legate alla verifica empirica, all’elaborazione concettuale non autoriferita e alla prassi clinica.
L’approccio psicologico-clinico e l’intervento psicoterapeutico a cui la Collana fa riferimento vogliono essere fortemente collegati a visioni della psicologia clinica esplicite, teoricamente fondate ed argomentate, seppur diversamente declinate, e scientificamente collegate con ricerche e interventi sia nazionali che internazionali.
Read moreMake a submission

 

► Psicologia dell'educazione

Direzione:
Angela Costabile

La collana ha come suo interesse monografie e saggi su temi legati alla psicologia dell’educazione. L’oggetto di studio della disciplina negli ultimi anni è sempre più connesso a prospettive socio-cognitive. L’attenzione si è perciò spostata da dinamiche prevalentemente individuali e quindi dal considerare separatamente l’apprendimento e l’insegnamento, all’analisi di come le relazioni siano al centro del processo educativo e cognitivo. Contestualmente a nuovi approcci teorici si sono sviluppate metodologie di ricerca integrate. I metodi classici della psicologia (sperimentale, test, questionari, osservativo) sono utilizzati non in modo esclusivo ma combinando strategie quantitative (quali i questionari) a qualitative (quali case study o focus group) con l’obiettivo di individuare nodi teorici relativi al percorso di insegnamento/apprendimento.
Read moreMake a submission

 

► Psicologia sociale contemporanea

Direzione:
Stefano Boca

La collana si propone come strumento di diffusione e sistematizzazione organica della produzione, sia teorico-interpretativa, sia empirica, di natura peculiarmente psicologica ed inerente i vasti, profondi e complessi problemi posti al singolo e al gruppo dalla società contemporanea.
I processi in atto stanno rapidamente e profondamente modificando tutte le forme e gli assetti psicosociali. È dunque fondamentale dotarsi di nuovi strumenti concettuali, di nuovi approcci e metodologie, in grado di fornirci conoscenze adeguate e insieme visioni progettuali per affrontare consapevolmente il futuro.
Read moreMake a submission

 

► Psicometria, Psicodiagnostica e Psicologia delle Differenze Individuali

Direzione:
Aristide Saggino

La collana, che pubblicherà libri sia in lingua italiana che inglese, ha come suo interesse principale temi legati alla misurazione in psicologia, alla metodologia della ricerca psicologica, alla valutazione psicologica, alla psicodiagnostica ed alle differenze individuali. Tali settori sono ampiamente interconnessi se si considera la storia della psicologia.
Qualsiasi studioso si occupi di valutazione psicologica oppure di psicologia delle differenze individuali non può prescindere né dalla metodologia né dalla teoria della misura. Da alcuni anni questo settore di ricerca è andato incontro ad una vera rivoluzione, caratterizzata, nell’ambito dell’assessment, dal crescente utilizzo applicativo di modelli avanzati di costruzione dei test (modelli IRT e CAT) e, nell’ambito della misurazione, da una critica sempre più acuta e scientificamente motivata delle procedure statistiche utilizzate nelle ricerche psicologiche.
Read moreMake a submission

 

► Psicopatologia dello sviluppo

Direzione:
Stefania Marinelli, Riccardo Williams

La psicopatologia dello sviluppo è sia un campo specifico di studio dei disturbi psicopatologici in infanzia e adolescenza, sia una chiave di lettura che integrando approcci di varia natura permette di comprendere lo sviluppo della personalità e della mente nel ciclo di vita.
Con questa Collana si intende compiere un'operazione di incontro e confronto fra le diverse prospettive di indagine che operano in questo campo. Con un'attenzione particolare alla tradizione aperta dalle indagini che affondano le loro radici nella clinica psicoanalitica, ci si rivolgerà anche alla ricerca scientifica e alle indagini cliniche che fanno riferimento alle neuroscienze, alla psichiatria biologica e alle scienze cognitive come opportunità di far luce sui processi evolutivi che sono alla base di specifici disturbi dello sviluppo e dell'adattamento nel ciclo di vita.
Read moreMake a submission

► Ricerca-Formazione

Direzione:
Davide Capperucci, Roberta Cardarello, Bruno Losito, Ira Vannini

La Collana accoglie studi teorici ed empirico-sperimentali che indagano il rapporto tra ricerca e formazione degli insegnanti; essa nasce dalla comune volontà di un gruppo di studiosi e ricercatori di diverse università italiane interessati a questa tematica e con specifiche competenze di ricerca in ambito educativo.
La ricerca-formazione, oltre a rappresentare un settore di studio interdisciplinare, che comprende molteplici apporti teorici ed epistemologici, viene considerata, all’interno della presente collana, soprattutto come un modo di fare ricerca insieme ai professionisti dell’insegnamento, inaugurando nuovi campi d’azione verso cui convogliare risorse e interessi comuni. In questo senso, la collana valorizzerà contributi capaci di evidenziare la contiguità tra insegnamento e ricerca, prestando particolare attenzione alle modalità di coinvolgimento degli insegnanti, al rigore procedurale, alla ricaduta formativa dei risultati raggiunti.
Read moreMake a submission

 

► Ricerche di tecnologia dell'architettura

Direzione:
Giovanni Zannoni

La collana Ricerche di tecnologia dell’architettura tratta prevalentemente i temi della progettazione tecnologica dell’architettura e del design con particolare attenzione alla costruibilità del progetto. In particolare gli strumenti, i metodi e le tecniche per il progetto di architettura alle scale esecutive e quindi le modalità di realizzazione, trasformazione, manutenzione, gestione e recupero dell’ambiente costruito.
Read moreMake a submission

► Scienze della comunicazione

Direzione:
Marino Livolsi, Mario Morcellini

Cosa cambia nella Comunicazione, e cioè nella dimensione industriale e sociale di Media e tecnologie? L’obiettivo della collana è rispondere, da diverse angolazioni scientifiche, a questa radicale domanda, enfatizzando una lettura sociologica dei diversi fenomeni della cultura, con particolare riferimento ai processi comunicativi e alle dinamiche media/industria culturale, a quelle della socializzazione, della formazione e dell’informazione fino all’impatto sociale dei mass media, dei new media, delle tecnologie avanzate e della pubblicità.
Read moreMake a submission

 

► Scienza della politica e dell'amministrazione

Direzione:
Renato D’Amico

La collana di Scienza della politica e dell’amministrazione accoglie opere che, nell’ambito dei paradigmi della scienza politica, intendono fare luce sui molteplici fenomeni che riguardano la sfera delle istituzioni pubbliche, il governo locale e i diversi settori d’intervento delle politiche regionali. Si tratta di un prodotto editoriale pensato per gli accademici e per gli studiosi in formazione, ma fruibile anche da quanti operano nel settore della pubblica amministrazione, in un contesto in cui le scelte politiche, da un lato, e gli orientamenti istituzionali, dall’altro lato, costituiscono un volano di sviluppo delle società complesse nel mondo contemporaneo.
Read moreMake a submission

 

► Scienze del comportamento nello sport

Direzione:
Fabio Lucidi

La collana di Scienze del Comportamento nello Sport si propone di ospitare il dibattito sulle conoscenze attualmente disponibili in questo ambito e di facilitare la comunicazione e il dialogo tra psicologia e altre scienze dello sport. Il comitato scientifico vede la rappresentanza di docenti afferenti all’unico centro interuniversitario italiano dedicato alla psicologia dello sport. Attraverso questa collana il centro si propone di promuovere l’attività di studio, ricerca e applicazione delle conoscenze psicologiche nei contesti dello sport e dell’esercizio fisico a livello nazionale e internazionale.
Read moreMake a submission

 

► Scienze e salute

Direzione:
Mara Tognetti Bordogna

Il rapporto sempre più autonomo e responsabile che il cittadino intrattiene oggi con il proprio benessere fa di salute e malattia il terreno su cui si misurano bisogni individuali e collettivi, esigenze relazionali e alterazioni biofisiche, richieste di intervento di apparati normalizzanti (il complesso sanitario). La ricaduta di tali eventi nel quotidiano richiede chiavi di lettura coerenti che ne determinino il significato in rapporto sia al campo disciplinare di interesse che al contesto in cui maturano, dove si generano comportamenti non comprensibili a partire da un’ottica meramente sanitaria.
Tutto ciò richiede attenzione e impegno sia nel campo della formazione delle figure che promuovono la salute, sia della produzione di testi per gli operatori, come è fondamentale che le diverse discipline concorrano a definire di volta in volta che cosa sia “salute” e attraverso quali azioni possa essere efficacemente promossa nel mutato contesto sociale. Di qui l’urgenza di una collana che, seguendo più direzioni (Teorie, Ricerca, Formazione, Comunicazione e Saperi transculturali) e avvalendosi anche di apporti internazionali, contribuisca ad abbattere gli steccati disciplinari in cui la salute è stata rinchiusa e ne promuova una concezione più ampia.
Read moreMake a submission

 

► Scienze umane e società

Direzione:
Annibale Elia, Stefania Leone

La collana Scienze umane e Società si propone come spazio interdisciplinare di studio e di ricerca su temi di interesse sociale e generazionale. Il progetto intende contribuire alla riflessione su questioni di carattere teorico, gnoseologico, epistemologico ed empirico attraverso uno strumento di confronto tra studiosi delle scienze umane: sociologi, linguisti, metodologi della ricerca, economisti, studiosi della comunicazione e delle tecnologie dell’informazione, dei processi istituzionali e delle politiche pubbliche.
La collana pubblica lavori scientifici diversificati, organizzati in tre categorie: testi (monografie, manuali e libri didattici); studi e ricerche; proceedings ed esperienze. In quest’ordine, la tripartizione è rappresentata dai colori dei simboli quadrati riportati in copertina, che indicano la categoria identificativa.
Read moreMake a submission

 

► Scuola e Cittadinanza Democratica

Direzione:
Giulia Pastori, Luisa Zecca, Franca Zuccoli

La Collana accoglie studi teorici ed empirici che contribuiscono al dibattito relativo alla scuola quale leva fondamentale di sviluppo democratico, equo, sostenibile e pacifico della società: luogo di protezione, accoglienza, benessere e formazione di tutti i bambini e gli adolescenti, ciascuno con la propria storia, nelle diverse condizioni socioculturali e famigliari di partenza e con le proprie differenze individuali; luogo dove vedere valorizzati appieno i talenti, le caratteristiche e il bisogno di essere riconosciuti e accompagnati in un processo di crescita quali soggetti di diritti e attori sociali responsabili; spazio di appartenenza, di partecipazione e di corresponsabilità, vera e propria palestra di vita e democrazia in cui acquisire non solo conoscenze culturali, ma sviluppare la propria identità ed esercitare competenze di cittadinanza attiva democratica, globale e interculturale; luogo della comunità, in rete con i servizi e i centri culturali dei territori.
Read moreMake a submission

 

► Sistemi Informativi, Management e Controllo

Direzione:
Daniela Mancini

La Collana Sistemi Informativi, Management e Controllo accoglie monografie scientifiche che studiano i sistemi informativi nei diversi ambiti dell’economia d’azienda. L’attenzione è sulle interconnessioni tra l’information and communication technology, i processi informativi, la gestione, l’organizzazione e il controllo d’azienda. La Collana intende essere un punto di riferimento per la comunità italiana di studiosi e ricercatori che indagano la modellizzazione, i comportamenti, le opportunità, le implicazioni e gli impatti nell’implementazione e nell’utilizzo della tecnologia per la gestione delle informazioni a supporto dei processi di pianificazione, di decisione, di gestione e di controllo nelle diverse aree aziendali, nei diversi settori economici, nei diversi sistemi, sottosistemi e aggregati aziendali.
Read moreMake a submission

 

► Sociologia del territorio

Direzione:
Marco Castrignanò

La collana Sociologia del territorio (già collana Sociologia urbana e rurale, fondata da Paolo Guidicini nel 1976), attraverso la pubblicazione di studi e ricerche, si propone come luogo di confronto fra studiosi, operatori ed esperti interessati al rapporto che l’uomo intrattiene con il territorio. La collana si articola in tre sezioni: (i) Città e territorio, (ii) Ambiente, migrazioni e sviluppo rurale, (iii) Turismo e loisir.
Read moreMake a submission

 

► Sociologia politica

Direzione:
Gianfranco Bettin Lattes, Pietro Fantozzi, Arianna Montanari, Roberto Segatori

La collana intende tematizzare l’intreccio tra mutamento sociale e mutamento politico nella consapevolezza che il cambiamento investe sia le questioni di polity, relative agli assetti istituzionali e alla crisi della tradizionale forma-Stato, sia le dinamiche di politics, con la personalizzazione e la mediatizzazione del potere, sia infine le policies, condizionate dalle ricorrenti ondate neo-liberiste.
La collana promuove studi e ricerche che interpretano gli elementi più significativi di queste trasformazioni spingendosi a esplorare nuove categorie, nuovi movimenti e nuove tematiche
Read moreMake a submission

 

► SPe - Sociologia per la Persona

Direzione:
Vincenzo Cesareo

Il gruppo SPe – Sociologia per la persona – nasce nel 1995, raccogliendo studiosi che, a partire dall’impegno pionieristico di Achille Ardigò , condividono i valori del primato della persona e della sua libertà nella vita sociale. La presente collana raccoglie contributi che, in linea con tali valori, affrontano in maniera scientificamente rigorosa tematiche centrali per lo sviluppo sociale e per la crescita di una convivenza civile, libera, demo cratica, solidale, rispettosa delle diverse culture e capace di valorizzare i differenti ambiti associativi e comunitari. All’interno di questo quadro, la collana si pone come luogo di riferimento per le aree tematiche e disciplinari che afferiscono alla riflessione sociologica e si offre come strumento di valorizzazione della loro qualità scientifica.
Read moreMake a submission

 

► Storia delle istituzioni educative e della letteratura dell'infanzia

Direzione:
Anna Ascenzi, Dorena Caroli

La collana è articolata in due distinte sezioni - Studi e Saggi - e accoglie pubblicazioni scientifiche e opere di alta divulgazione rivolte non solamente agli specialisti del settore, ma anche a studenti universitari, insegnanti e cultori degli studi storico-educativi e di letteratura per l'infanzia. In particolare, essa rivolge specifica attenzione a ricerche originali sulle istituzioni scolastiche e sulle pratiche educative che hanno caratterizzato l'Europa in epoca moderna e contemporanea, come pure sulla produzione e circolazione letteraria per l'infanzia, l'educazione e la scuola dell'Otto e del Novecento.
Read moreMake a submission

 

► Storia internazionale dell’età contemporanea

Direzione:
Antonio Varsori

Negli ultimi decenni le discipline storiche hanno fatto registrare un crescente interesse nei confronti degli eventi e delle dinamiche di carattere internazionale. Se per lungo tempo tali aspetti erano risultati oggetto quasi esclusivo della storia diplomatica, il diffondersi della “histoire des relations internationales” ha aperto l’interesse degli studiosi ad altre dimensioni: da quella economica a quella sociale, a quella culturale. L’influenza esercitata dalle storiografie britannica e americana, l’attenzione verso ambiti temporali più recenti, la moltiplicazione delle fonti archivistiche, i rapporti con altri settori delle scienze sociali e l’interesse verso temi quali la “guerra fredda” e l’integrazione europea hanno condotto alla sempre più ampia diffusione degli studi di storia delle relazioni internazionali.
La collana nasce quindi con l’intento di creare uno spazio specifico in cui possa trovare collocazione parte della crescente produzione storica in questo settore: dai lavori di giovani ricercatori ai contributi di studiosi di riconosciuta esperienza, dai manuali universitari di alto livello scientifico agli atti di convegni.
Read moreMake a submission

 

► Storia/studi e ricerche

Direzione:
Andrea Gamberini, Marco Meriggi, Emanuela Scarpellini

Come dichiara nel suo titolo, la collana è aperta alla ricerca storica nella varietà e ricchezza dei suoi temi: politici, culturali, religiosi, economici e sociali; e spazia dal medioevo ai nostri giorni. L’intento della collana è raccogliere le nuove voci e riflettere le tendenze della cultura storica italiana. Contributi originali, dunque, in prevalenza dovuti a giovani studiosi, di vario orientamento e provenienza. La forma del saggio critico non andrà a detrimento di un sempre necessario corredo di riferimenti, di note e di appendici, pur mantenendo un impianto agile ed essenziale che entra nel vivo del lavoro storiografico in atto nel nostro paese.
Read moreMake a submission

 

► Storie per le persone e le comunità

Direzione:
Federico Batini

La collana pubblica ricerche e manuali di pratiche finalizzati allo sviluppo e alla realizzazione delle capacità umane attraverso l'utilizzo di storie. Nata dalle comunità scientifica e professionale che dal 2007 fa riferimento al convegno biennale “Le storie siamo noi”. Questa iniziativa editoriale ha lo scopo di fornire uno spazio di incontro tra ricercatori e operatori di diversi settori e discipline, i quali condividono la necessità di studiare empiricamente gli effetti delle varie pratiche educative e di cura, di individuare nuovi concetti e strumenti, di diffondere pratiche consolidate e verificate in grado di favorire, attraverso pratiche narrative, lo sviluppo delle persone e delle comunità.
Read moreMake a submission

 

► Strutture e culture sociali

Direzione:
Domenico Secondulfo

Strutture e culture sociali si propone di stimolare ed accogliere riflessioni che esplorino la realtà sociale nel suo aspetto simbolico-culturale e nelle strutture di relazione che la compongono e la tengono “cucita”. La società come orizzonte di senso trova proprio nella cultura la sua costruzione: quell’aspetto simbolico e comunicativo che ogni parte, immateriale o materiale, della società stessa deve avere per esistere. La società ed il suo senso si costruiscono e ricostruiscono in ogni momento attraverso i significati, la comunicazione e le strutture. La società come sistema trova negli intrecci delle strutture di relazione il fasciame e l’ossatura che la sostengono e le forme di queste strutture comunicano e conservano il senso latente del sociale; il suo livello profondo di senso. Strutture e significati, forme e senso: questo è il tessuto della società su cui questa collana vuole aprire una finestra.
Read moreMake a submission

 

► Studi di Diritto Pubblico

Direzione:
Roberto Bin, Fulvio Cortese, Aldo Sandulli

La collana promuove la rivisitazione dei paradigmi disciplinari delle materie pubblicistiche e l’approfondimento critico delle nozioni teoriche che ne sono il fondamento, anche per verificarne la persistente adeguatezza. A tal fine la Collana intende favorire la dialettica interdisciplinare, la contaminazione stilistica, lo scambio di approcci e di vedute: poiché il diritto costituzionale non può estraniarsi dall’approfondimento delle questioni delle amministrazioni pubbliche, né l’organizzazione e il funzionamento di queste ultime possono ancora essere adeguatamente indagati senza considerare l’espansione e i modi di interpretazione e di garanzia dell’effettività dei diritti inviolabili e delle libertà fondamentali. In entrambe le materie, poi, il punto di vista interno deve integrarsi nel contesto europeo e internazionale.
Read moreMake a submission

 

► Studi e ricerche di bioetica e scienze umane

Direzione:
Corrado Viafora

L’orizzonte entro cui la Collana si colloca è determinato da una ben precisa idea di bioetica e insieme dall’attenzione alla particolare situazione della bioetica in Italia. L’affermazione della piena continuità tra etica e bioetica, l’impegno a integrare nel paradigma etico dimensione normativa e dimensione di senso, l’orientamento a una prospettiva globale che sappia accogliere le sfide aperte dall’impatto della tecnica sia sulla vita umana che sulla vita animale e sull’ambiente: sono questi gli elementi che qualificano l’idea di bioetica cui la Collana si ispira.
Read moreMake a submission

 

► Studi e ricerche di storia dell’editoria

Direzione:
Ada Gigli Marchetti

La collana intende pubblicare lavori che abbiano per oggetto la ricostruzione storica – su solida base documentaria – di momenti, aspetti, problemi della plurisecolare vicenda dell’attività editoriale nel nostro paese. L’interesse per la storia dell’editoria è andato costantemente crescendo nel corso degli ultimi anni, come dimostra l’ampio ventaglio di ricerche e di studi dedicati all’analisi delle molte facce in cui si è articolato questo settore. Sono stati così affrontati temi quali: l’impresa tipografica e editoriale, con le sue implicazioni finanziarie e organizzative; la figura e l’opera di singoli editori; le tendenze e gli orientamenti intellettuali, culturali e civili riflessi nella prassi editoriale; l’articolazione del mercato, sia nei suoi termini economici sia in quelli della penetrazione del prodotto librario in fasce più o meno rilevanti di pubblico; le relazioni fra autori e editori; il ruolo della stampa periodica; i rapporti fra la rete delle biblioteche e il libro. Hanno trovato spazio nella collana gli annali tipografici di singole stamperie così come i cataloghi di editori più o meno noti.
Read moreMake a submission

► Temi dello sviluppo locale

Direzione:
Everardo Minardi

La collana Temi per lo sviluppo locale intende focalizzare i diversi aspetti dello sviluppo considerato nella sua caratterizzazione “locale”, in relazione ai territori e alle comunità a cui fa riferimento. Lo sviluppo locale si presenta, infatti, come un processo che non si limita solo alla dimensione economica, ma comprende anche aspetti culturali, storici, ambientali e specificamente sociologici. In questa prospettiva lo sviluppo locale viene affrontato secondo una prospettiva propria delle Social Sciences, in cui diversi approcci disciplinari non si esauriscono in sé, ma si connettono con la natura pluridimensionale di un processo essenzialmente di cambiamento sociale. Il carattere di questa collana si definisce perciò nella trasformazione continua a cui sono sottoposti i luoghi della vita sociale, al tempo stesso volta al riconoscimento dei valori dell’ambiente e del territorio, alla costruzione sociale delle comunità, nella sua dimensione generativa e attraverso i diversi linguaggi simbolici, culturali, etnici da cui è caratterizzata.
Read moreMake a submission

 

► Temi di storia

Coordinamento:
Pietro Adamo, Giampietro Berti

Il comitato assicura attraverso un processo di double blind peer review la validità scientifica dei volumi pubblicati.
Read moreMake a submission

 

► Teorie sociologiche e trasformazioni sociali

Direzione:
Donatella Pacelli

La collana Teorie sociologiche e trasformazioni sociali è impegnata nell’individuazione di temi di interesse che favoriscano una riflessione critica sui problemi emergenti dalle trasformazioni sociali in atto e dalle variazioni culturali che li accompagnano. L’intento della collana è quello di affrontare i problemi sociali e le difficoltà vissute dalle donne e dagli uomini della contemporaneità in uno scenario culturale che lascia irrisolto il rapporto fra le luci e le ombre della modernità. A fronte di una società globale, che per un verso presenta caratteri unitari e per l’altro mantiene e rinnova le tensioni fra differenze, è importante riflettere sulle linee interpretative da assumere per non decontestualizzare i problemi e mantenere salvo il rapporto tra biografia e storia, ascritto alle trasformazioni sociali. La collana accoglie lavori di studiosi italiani e stranieri su autori, temi e problemi di oggi e di ieri che offrono un contributo all’analisi dei processi che stanno riconfigurando il mondo in cui viviamo. L’intento è anche quello di riflettere sulla disciplina per individuare gli approcci teorici che permettono di cogliere il senso del cambiamento e le tematiche che meglio si prestano a valorizzare la sua funzione di analisi critica.
Read moreMake a submission

 

► Territorio sostenibilità governance

Direzione:
Manlio Vendittelli

La collana, suddivisa in tre sezioni (saggi, quaderni, ricerche), analizzando le trasformazioni territoriali, la sostenibilità ambientale e il governo dei processi, vuole contribuire alla costruzione di una nuova concezione del progetto in una cultura multiscalare attraverso tre concetti chiave: complessità sistemica, limite, progetto. Il primo è legato ai risultati strutturali ed estetici che le trasformazioni hanno prodotto e che devono essere governati nella loro complessità; il secondo è definito dalle leggi della sostenibilità; il terzo è frutto della razionalità del fare
Read moreMake a submission

 

► Traiettorie inclusive

Direzione:
Catia Giaconi, Pier Giuseppe Rossi, Simone Aparecida Capellini

La collana “Traiettorie Inclusive” vuole dare voce alle diverse proposte di ricerca che si articolano intorno ai paradigmi dell’inclusione e della personalizzazione, per approfondire i temi relativi alle disabilità, ai Bisogni Educativi Speciali, alle forme di disagio e di devianza. La collana presenta due tipologie di testi. Gli “Approfondimenti” permetteranno di mettere a fuoco i nodi concettuali oggi al centro del dibattito della comunità scientifica sia nazionale, sia internazionale. I “Quaderni Operativi”, invece, documenteranno esperienze, progetti e buone prassi e forniranno strumenti di lavoro per professionisti e operatori del settore. La collana si rivolge a tutti i professionisti che, a diversi livelli, si occupano di processi inclusivi e formativi.
Read moreMake a submission

 

► Tratti geografici. Materiali di ricerca e risorse educative

Direzione:
Daniela Pasquinelli d’Allegra

La collana Tratti geografici, curata dall’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia, si propone come una “cassetta per gli attrezzi” del geografo e pubblica volumi on-line, sia collettanei sia monografici, che si pongano nella prospettiva di fornire riflessioni e materiali di lavoro e di sperimentazione nei campi della ricerca e dell’educazione geografica.
Gli argomenti trattati nella collana riguardano principalmente (ma non limitatamente) i seguenti ambiti: (i) riflessioni su problematiche e questioni di carattere geografico, spaziale e territoriale con un’attenzione rivolta alle ricadute educative; (ii) sperimentazioni di approcci, strategie, tecniche e metodologie innovative nella ricerca, nell’educazione e nella didattica della geografia; (iii) implementazioni delle nuove tecnologie sul territorio e nella formazione geografica; (iv) applicazioni del sapere e delle competenze geografiche nel lavoro sul campo e sul terreno.
Read moreMake a submission

► Università: Didattica, Valutazione, Professionalità docente

Direzione:
Ettore Felisatti, Pierpaolo Limone, Anna Serbati

Nel contesto italiano, in un quadro di piena apertura alla ricerca nel campo della formazione e dell’istruzione superiore, si profila sempre più l’urgenza di affrontare tematiche riguardanti l’innovazione e la qualità della didattica, i processi di assessment e valutazione, il “good teaching”, i nuovi modelli di insegnamento apprendimento, la qualificazione dei docenti e il riconoscimento delle competenze possedute. Le valide esperienze in atto a livello locale o di sistema necessitano di essere adeguatamente valorizzate, formalizzate e divulgate, affinché possano diventare patrimonio comune di riflessione, elaborazione e ricerca per delineare una “via italiana” alla preparazione della docenza universitaria in grado di inserirsi pienamente nel ricco dibattito internazionale. Su questa linea, la collana ospita volumi italiani e internazionali che affrontano gli argomenti da un punto di vista teorico, metodologico ed empirico, con riferimento ad esperienze e ricerche condotte sul campo; essa beneficia di un Comitato Scientifico e di referaggio costituito da accreditati esperti nazionali e internazionali sulle tematiche di sviluppo della professionalità docente, dell’innovazione della didattica e della qualificazione della formazione universitaria.
Read moreMake a submission

► VIOL•E Studi pedagogici su violenza e educazione

Direzione:
Elisabetta Biffi, Vanna Iori, Emiliano Macinai, Maria Grazia Riva

La collana raccoglie studi e ricerche, nazionali e internazionali, che affrontino, da una prospettiva storica e pedagogica, la violenza nelle sue molteplici forme e manifestazioni, con particolare attenzione all’infanzia e all’adolescenza. Verranno accolti contributi teorici, empirici e operativi, anche di taglio interdisciplinare, che promuovano conoscenza in relazione ai soggetti (minori, professionisti, genitori, istituzioni), ai contesti (famiglie, servizi, scuole, media, territori) e alle dimensioni (relazionale, transgenerazionale, simbolica, culturale e politica) della violenza, guardando all’educazione come risorsa per comprenderla, prevenirla e contrastarla.
Read moreMake a submission

 

► Vite parallele, Ibridazioni e Società Mutagena

Direzione:
Riccardo Prandini

Al limite del pensabile esiste già una società mutagena, capace cioè di mutare i suoi stessi elementi costitutivi, in particolare gli esseri umani e le loro forme di comunicazione, sostituendoli con altro. Ma questa società – caratterizzata dalla potenza di un impianto tecno-scientifico pervasivo, dallo sviluppo accelerato dei nuovi media, dall’alba di una civiltà robotica assistita da forme di computazione artificiali, dalla reticolazione comunicativa del globo – convive con la persistenza e il ritorno di culture e modi di vita arcaici. È in questo unico globo – nebulizzato in molteplici e dissonanti di sfere di significato – in questa unitas multiplex confliggente, in questo poliedro complesso che coesistono le “Vite parallele”.
La Collana ospiterà saggi e ricerche che sapranno connettersi ai temi appena esplicitati, con particolare attenzione ai giovani ricercatori, ma anche a traduzioni di opere che siano di chiaro interesse per lo sviluppo del programma.
Read moreMake a submission