Genere e spazio urbano

Pratiche femministe per una geografia gioiosa

Authors

Alice Salimbeni

Synopsis

Questo libro esplora il legame tra genere e spazio urbano provando a incorporare la militanza gioiosa nella ricerca geografica e abbracciando forme di “autocoscienza e autoignoranza” (Harding 1992) per riconsiderare approcci teorici e metodologici consolidati e adottare posture e pratiche di ricerca affini alle politiche liberatorie (Federici 2023). L’autrice ha lavorato assieme a militanti transfemministe a Cagliari e a Bruxelles, socializzate donna, bianche, cisgenere con le quali ha osservato lo spazio urbano considerando l’intersezione fra l’oppressione di genere e il privilegio della bianchezza e della cisessualità.
Il risultato è un libro fortemente riflessivo, perché la teoria che contiene è pensata a partire dalle esperienze personali e dalle storie individuali delle persone coinvolte ed è attraversata da una costante messa in discussione della presenza e dei limiti dell’autrice; gioioso, perché sceglie la strada della cura mettendo le relazioni fra le persone coinvolte al centro e perché accoglie pratiche femministe impoteranti come la parodia; politico, perché propone rappresentazioni cartografiche prima singolari e poi collettive che esprimono il funzionamento dei rapporti di potere nello spazio urbano.
La parodia è la pratica femminista per una geografia gioiosa che l’autrice e le partecipanti hanno scelto per fare l’imitazione critica di alcune discriminazioni e realizzare tre cortometraggi collaborativi, quali: La ragazza che abita in bicicletta, sul diritto alla lentezza in prospettiva di genere; Cercasi Pisciatrici!, sull’atto di urinare nello spazio pubblico come metafora del diritto alla città; e infine La liberazione di Jeanneke-Pis, sulle simbologie associate alle rappresentazioni pubbliche sessiste. Se le cartografie singolari contribuiscono a un discorso teorico sulla città, i film si prestano al dibattito pubblico, a essere discussi, divulgati, utilizzati per esercitare il diritto alla critica della contemporaneità, il diritto di porsi delle domande e figurare, pensare e diffondere scenari urbani diversi da quelli attuali.

Downloads

Download data is not yet available.

Author Biography

Alice Salimbeni

Ha conseguito il dottorato all’Università degli Studi di Cagliari discutendo una tesi in Geografia economico politica. È assegnista all’Università di Milano-Bicocca. Nella sua ricerca utilizza approcci femministi e creativi per studiare le pratiche urbane e le rivendicazioni territoriali transfemministe.

Downloads

File views:   364

Published

dicembre 29, 2023

Details about this monograph

ISBN-13 (15)

9788835158011

Date of first publication (11)

2023-12-29