L’educazione permanente a partire dalle prime età della vita

Authors

Liliana Dozza
Simonetta Ulivieri

Synopsis

Released with the Creative Commons License Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 3.0 Italia (CC BY-NC-ND 3.0 IT) in the peer reviewed series Educazione per tutta la vita - Open Access

The volume presents the Acts of the SIPED International Conference "Permanent Education From the Early Ages of Life", in which the concept of education is explored as a process that continues throughout all the life and is built in several training environments.

Formazione e apprendimento sono un processo naturale e sociale che si costruisce a partire dai primi giorni di vita e si estende per l'intera esistenza, fino all’età senile: questa l’ottica sistemica esplorata e articolata nelle tre giornate del Convegno internazionale SIPED 2015 dal titolo L’educazione permanente a partire dalle prime età della vita, che si è tenuto presso la Facoltà di Scienze della Formazione, Libera Università di Bolzano, Campus di Bressanone, di cui questo volume presenta gli Atti.

L’educazione è un processo che continua durante l’intero corso della vita (lifelong learning), si costruisce nei differenti ambienti di formazione e di esperienza (lifewide learning), è tanto più profondo e significativo (lifedeep learning) quanto più assicura salde “radici” cognitivo-emotive a cui ancorare storie e percorsi formativi ed esistenziali, abbracciando lingue di appartenenza, valori sociali, etici, religiosi, comunitari. Si sviluppa sull’idea che migliore è la qualità dell’educazione a partire dalle prime scuole fino all’università, maggiori saranno le possibilità personali di educazione nella vita intera. L’idea limite è quella di una formazione come bene per ciascun individuo e per la comunità, come condizione irrinunciabile per una partecipazione effettiva e informata in qualità di cittadine/i alla vita sociale e politica.

Downloads

Download data is not yet available.

Author Biographies

Liliana Dozza

Professoressa ordinaria di Pedagogia generale e sociale presso l’Università degli Studi di Bolzano ed è preside della Facoltà di Scienze della Formazione, nella sede di Bressanone. Di formazione problematicista, attualmente i suoi interessi di ricerca sono orientati verso l’educazione permanente, la pedagogia di gruppo e di comunita`. Di recente si è occupata di ricerca pedagogica intergenerazionale, in particolare del rapporto nonni-nipoti. Al suo attivo ha numerosi volumi, saggi e articoli in riviste. È inoltre condirettrice della rivista di “Pedagogia più Didattica”.

Simonetta Ulivieri

Professoressa ordinaria di Pedagogia generale e sociale presso l’Università degli Studi di Firenze, dove coordina il Dottorato di Scienze della Formazione e Psicologia. I suoi studi sono rivolti prevalentemente alla Pedagogia delle differenze, alla gender education, alla formazione e istruzione di donne e bambine, alla Pedagogia dell’infanzia e alla storia dell’infanzia. Su questi temi presenta una vasta e continua produzione scientifica. È Presidente della Società Italiana di Pedagogia - SIPED di cui dirige la la rivista “Pedagogia Oggi”.

Downloads

File views (since 2022):   209

Published

March 11, 2018

Details about this monograph

ISBN-13 (15)

9788891734198

Date of first publication (11)

2016-11-09