Ricerca-azione e trasformazione delle pratiche didattiche. L’esperienza del Piano pluriennale di formazione per le scuole ad alta incidenza di alunni stranieri

Authors

Paola Floreancig; Fabiana Fusco; Flavia Virgilio; Francesca Zanon; Davide Zoletto

Synopsis

Pubblicato con licenza Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International (CC BY-NC-ND 4.0) nella collana peer-reviewed La melagrana.

La pubblicazione raccoglie l’esperienza di ricerca-azione condotta nelle scuole del Friuli-Venezia Giulia nell’ambito del Master di I livello e Corso di aggiornamento professionale in “Organizzazione e gestione delle Istituzioni scolastiche in contesti multiculturali” dell’Università degli Studi di Udine.
La regìa delle attività, inserite nel “Piano pluriennale di formazione docenti e dirigenti di scuole ad alta incidenza di alunni stranieri”, è stata curata dall’Ufficio Scolastico Regionale del Friuli Venezia Giulia in collaborazione con l’Università degli Studi di Udine e la rete di scopo con capofila l’ISIS Pertini di Monfalcone.


Downloads

Download data is not yet available.

Author Biographies

Paola Floreancig

È dirigente tecnico presso l’Ufficio Scolastico Regionale del Friuli-Venezia Giulia. Coordina le attività relative alle aree dell’educazione degli adulti, dell’internazionalizzazione e delle lingue.

Fabiana Fusco

È professoressa ordinaria di Linguistica presso l’Università di Udine, dove insegna Linguistica e Studi di genere. I suoi interessi scientifici comprendono, oltre alla linguistica del contatto, la sociolinguistica e il “neoplurilinguismo” in Italia, tema su cui ha pubblicato Le lingue della città. Plurilinguismo e immigrazione a Udine (Roma, 2017).

Flavia Virgilio

È dirigente scolastica del CPIA di Udine e docente a contratto dell’Università di Udine. Si occupa di antropologia dell’educazione e di educazione degli adulti con particolare attenzione ai contesti informali e all’internazionalizzazione.

Francesca Zanon

È professoressa associata di Didattica e Pedagogia speciale presso l’Università di Udine, dove insegna Didattica generale e Tecnologie didattiche. I suoi ambiti di interesse scientifico sono le metodologie didattiche e l’influenza delle tecnologie nell’agire didattico, temi sui quali è autrice di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali.

Davide Zoletto

È professore associato di Pedagogia generale e sociale presso l’Università di Udine, dove insegna Pedagogia interculturale  Pedagogia sociale. I suoi ambiti di ricerca principali sono la teoria dell’educazione e la ricerca pedagogica in contesti ad alta complessità socioculturale. Fra le pubblicazioni più recenti: A partire dai punti di forza. Popular culture, eterogeneità, educazione (Milano, 2019).

Downloads

File views (since 2022):   921

Published

novembre 9, 2020

Details about this monograph

ISBN-13 (15)

9788835113041

Date of first publication (11)

2020-11-09