Toolkit per la classe ibrida

Realizzare scenari inclusivi tra presenza e distanza

Authors

Vincenza Benigno
Giovanni Caruso
Chiara Fante
Fabrizio Ravicchio

Synopsis

Il volume Toolkit per la classe ibrida nasce a valle di una decennale esperienza di didattica a distanza in contesti educativi con studenti impossibilitati alla regolare frequenza scolastica. Le sperimentazioni condotte hanno permesso di delineare uno scenario didattico innovativo, definito “classe ibrida”, che si genera dall’intersezione di differenti dimensioni (organizzativa, metodologica e tecnologica). Tale setting è incentrato sul concetto di “spazio ibrido”, ossia un nuovo ambiente che si crea tra luoghi e persone prossime o lontane tramite l’utilizzo delle tecnologie di rete. L’efficacia nell’utilizzo di soluzioni ibride richiede l’adozione di un approccio ecologico dove l’agire educativo si fonda su una visione collegiale e sulla costruzione di nuove competenze sociali e relazionali. Il volume intende sostenere i docenti nel progettare e realizzare attività partecipative ed inclusive che trascendono la dicotomia tra didattica in presenza e a distanza grazie ad una modulazione dell’ibridazione dei tradizionali spazi fisici dell’aula.

Downloads

Download data is not yet available.

Author Biographies

Vincenza Benigno

Ricercatrice presso l’ITD di Genova, dove svolge principalmente attività di ricerca sull’uso delle tecnologie a supporto di azioni didattiche inclusive, è psicologa, psicoterapeuta, didatta SITCC e docente a contratto presso il Corso di Laurea Magistrale in Psicologia a Genova.

Giovanni Caruso

Ingegnere elettronico, lavora come tecnologo presso l’ITD-CNR di Genova, svolgendo attività di ricerca nell’ambito dell’uso delle ICT a supporto dei processi educativi. Si occupa di realizzare soluzioni tecnologiche negli ambiti dalla formazione a distanza, dell’accessibilità, delle disabilità, del software libero e delle risorse educative aperte nella didattica.

Chiara Fante

Psicologa, psicoterapeuta, dottore di ricerca in Psicologia Clinica, ricercatrice presso l’Istituto per le Tecnologie Didattiche del CNR di Genova, ha collaborato a progetti finalizzati a identificare soluzioni tecnologiche e metodologiche per l’inclusione socioeducativa di studenti impossibilitati alla normale frequenza scolastica.

Fabrizio Ravicchio

Ricercatore presso l’Istituto per le Tecnologie Didattiche e dottore in Digital Humanities presso l’Università di Genova, ha condotto la sua ricerca principalmente sul possibile contributo delle tecnologie di rete nell’inclusione socioeducativa e professionale di soggetti impossibilitati a frequentare fisicamente le aule scolastiche e i luoghi di lavoro.

Downloads

File views:   547

Published

marzo 16, 2023

Details about this monograph

ISBN-13 (15)

9788835152385

Date of first publication (11)

2023-03-16