Città sospese fra capi e fiumare

Strategie identitarie

Authors

Marinella Arena

Synopsis

Ogni rappresentazione del mondo, ogni disegno, ogni riflessione critica alla fine descrive noi stessi; ci definisce come persone e come ricercatori. Il testo Città sospese fra capi e fiumare raccoglie gli esiti di una ricerca durata più di un decennio, dal 2011 al 2023, che ha coinvolto sei piccole città della costa ionica siciliana: Forza d’Agrò, Casalvecchio, Mandanici, Fiumedinisi, Alì e Itala. La restituzione sintetica dei dati materiali e immateriali è raccontata graficamente in sei report dedicati a ciascuna città. L’intento è quello di costruire una “mappa identitaria” caratterizzata dal sovrapporsi di numerosi livelli di lettura: alcuni analitici e strutturati, altri astratti e sintetici, altri ancora sfumati e ludici.

Every representation of the world, every drawing, every critical reflection ultimately describes ourselves; it defines us as people and as researchers. The text Cities suspended between capes and rivers collects the results of a research carried out for over a decade, from 2011 to 2023, which involved six small towns on the Sicilian Ionian coast: Forza d’Agrò, Casalvecchio, Mandanici, Fiumedinisi, Alì and Itala. The synthetic restitution of tangible and intangible data is graphically described in six reports dedicated to each city. The intent is to build an “identity map” characterized by the overlapping of numerous levels of interpretation: some analytical and structured, others abstract and synthetic, still others nuanced and playful.

Downloads

Download data is not yet available.

Author Biography

Marinella Arena

È professore associato nell’area del Disegno presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria. I suoi temi di ricerca sono le architetture spontanee nel bacino del Mediterraneo, in particolare nella regione dello Stretto e nel Maghreb. Altri ambiti di interesse riguardano le architetture italo-greche di matrice bizantina e le nuove strategie per la comunicazione dell’heritage. Relativamente all’area dello Stretto di Messina ha pubblicato: Le sezioni dello Stretto; Architetture moderne: Catania, Messina e Reggio Calabria; Mediazioni mediterranee e Micro-città. Altre pubblicazioni relative all’architettura spontanea del Maghreb sono: Ksour della regione di Tataouine; Ksour Jelidet e Spazi e culture del Mediterraneo.

She is an associate professor in the Drawing area at the Mediterranea University of Reggio Calabria. Her research topics are spontaneous architectures in the Mediterranean basin, in particular in the region of the Strait of Messina and in the Maghreb. Other topics of interest concern the Italo-Greek architecture of Byzantine origin and the new strategies for the communication of heritage. With regard to the area of the Strait of Messina she has published: Le sezioni dello Stretto; Architetture moderne: Catania, Messina e Reggio Calabria; Mediazioni mediterranee and Micro-città. Other publications related to the spontaneous architecture of the Maghreb are: Ksour della regione di Tataouine; Ksour Jelidet and Spazi e culture del Mediterraneo.

Downloads

File views:   98

Published

May 29, 2023

Online ISSN

2724-1475

Details about this monograph

ISBN-13 (15)

9788835153795

Date of first publication (11)

2023-05-29