Il plurilinguismo nel sistema scolastico

La sperimentazione nella Repubblica di San Marino

Authors

Benedetta Bindi
Martina Mancini

Synopsis

L'introduzione sperimentale del plurilinguismo, a partire dal 2014, nelle scuole della Repubblica di San Marino ha prodotto risultati significativi sul piano educativo e contemporaneamente ha evidenziato qualche criticità in termini di competenza linguistica, soprattutto per coloro i cui percorsi formativi non prevedevano l’incontro con altre lingue.
Il volume documenta il percorso e gli esiti di una ricerca sul plurilinguismo nelle scuole – condotta dal Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi di San Marino a un decennio dall'avvio della sperimentazione – che ha permesso di analizzarne i punti di forza e di individuarne gli aspetti più problematici, facendo emergere suggerimenti e proposte per la revisione della normativa.

Downloads

Download data is not yet available.

Author Biographies

Benedetta Bindi

È insegnante di Chimica nella Scuola Secondaria di secondo grado di San Marino. La formazione linguistica precedente agli studi universitari ha rappresentato da sempre una parte importante della “cassetta degli attrezzi” del suo essere insegnante. L’introduzione normativa del Plurilinguismo ha costituito la cornice per sperimentare sul campo metodologie e innovazioni didattiche adeguate a raccogliere la sfida della formazione dei ragazzi e delle ragazze del XXI secolo.

Martina Mancini

È insegnante di Matematica attualmente impegnata come docente di sostegno per l’inclusione nella Scuola Superiore di secondo grado. La sua formazione di tipo statistico unita alla competenza linguistica si è rivelata un ottimo prerequisito per la collaborazione alla ricerca.

Downloads

File views:   89

Published

marzo 6, 2024

Details about this monograph

ISBN-13 (15)

9788835164449

Date of first publication (11)

2024-03-06