Eguaglianza di genere in Magistratura. Quanto ancora dobbiamo aspettare?

Authors

Marilisa D’Amico
Carla Marina Lendaro
Cecilia Siccardi

Synopsis

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non Commerciale-Non opere derivate 3.0 Italia (CC-BY-NC-ND 3.0 IT) nella collana  Diritto e Società - Open Access

Le donne rappresentano oggi la metà dei magistrati italiani (52%), ma sono pressoché assenti dalle posizioni di vertice e dal Consiglio Superiore della Magistratura.
Come risolvere tale squilibrio? È necessario intervenire per via legislativa?
A questi interrogativi rispondono, in questo volume, studiosi del diritto, parlamentari, avvocati, magistrati e componenti del CSM, ripercorrendo la lunga strada dell’attuazione del principio di parità e analizzando le novità più recenti in materia, come la proposta di legge (A.C. 4512, Ferranti ed altri, del 25 maggio 2017), volta a favorire il riequilibrio di genere nel Consiglio Superiore della Magistratura.
Dalla lettura dei contributi emerge chiaramente come il tema della rappresentanza di genere negli organi di vertice e decisionali della Magistratura tocchi nel profondo alcuni principi fondamentali, come l’eguaglianza e il buon funzionamento della giustizia: principi di cui il legislatore dovrà necessariamente farsi carico anche nella prossima legislatura.

Downloads

Download data is not yet available.

Author Biographies

Marilisa D’Amico

È professore ordinario di Diritto costituzionale presso l’Università degli Studi di Milano, coordinatore della Sezione di Diritto costituzionale del Dipartimento di Diritto pubblico italiano e sovranazionale e di DIRECT (DIReCT - Discrimination and Inequalities Research Strategic Team). È componente del Consiglio di Presidenza della Giustizia Amministrativa. È autrice di numerose pubblicazioni in tema di Giustizia costituzionale, tutela dei diritti fondamentali, garanzia del principio di eguaglianza, con particolare riferimento alla parità di genere.

Carla Marina Lendaro

È magistrato della Corte di Appello di Brescia, Presidente di A.D.M.I. Associazione Donne Magistrato Italiane. È vicepresidente del Comitato pari opportunità presso il Consiglio Giudiziario della Corte di Appello di Brescia. Fa parte della Giunta Distrettuale A.N.M. – Brescia, di cui è stata presidente nel 2015-16. Collabora con la SSM – Scuola Superiore della Magistratura. È autrice di numerose pubblicazioni in tema di parità di genere, violenza di genere, tutela dei diritti fondamentali e diritto di famiglia.

Cecilia Siccardi

Dottoranda di ricerca in Diritto costituzionale nell’Università degli Studi di Milano, è autrice di alcune pubblicazione in tema di parità di genere e tutela dei diritti fondamentali.

Downloads

File views (since 2022):   27

Published

January 16, 2018

Details about this monograph

ISBN-13 (15)

9788891765833

Date of first publication (11)

2018-01-16