Il gioco del killer. Culture mafiose e minori

Authors

Antonia Cava

Synopsis

Pubblicato con licenza Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International (CC BY-NC-ND 4.0) nella collana peer reviewed Scienze della Comunicazione

Questo volume raccoglie i contributi di studiosi provenienti da diversi ambiti disciplinari, accomunati dall’aver preso parte a un’iniziativa di formazione all’avanguardia ideata da Domenico Carzo: il Master “Esperto in intervento sociale minori e mafie”. I saggi proposti analizzano le culture mafiose e la devianza minorile generando un serrato confronto tra differenti prospettive teoriche e di ricerca. Una riflessione interdisciplinare che non solo interpreta il tema dei “figli di mafia”, ma esplora anche strategie che possano offrire un’alternativa sociale, culturale e affettiva.


Downloads

Download data is not yet available.

Author Biography

Antonia Cava

È professore associato di Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso il Dipartimento di Scienze Cognitive, Psicologiche, Pedagogiche e Studi Culturali dell’Università degli Studi di Messina. Insegna Industria culturale e media studies e Sociologia della comunicazione e coordina il Master “Esperto in intervento sociale minori e mafie”. Svolge attività di ricerca su pubblici televisivi, consumi culturali e immaginario mediale. Tra le sue pubblicazioni: #Foodpeople. Itinerari mediali e paesaggi gastronomici contemporanei (Aracne 2018) e Noir Tv. La cronaca nera diventa format televisivo (FrancoAngeli 2013).

Downloads

File views (since 2022):   81

Published

February 21, 2020

Details about this monograph

ISBN-13 (15)

9788891797766

Date of first publication (11)

2020-02-21