Fare teatro in carcere minorile : L’impatto delle attività della compagnia Puntozero all’interno dell’Istituto Penale Minorile Cesare Beccaria di Milano

Authors

Pierangelo Barone
Veronica Berni
Cristina Palmieri
Silvana Vaccaro

Synopsis

In Italia la realtà del teatro in carcere è un fenomeno diffuso e consolidato, sia nei contesti carcerari per adulti che in quelli per minori. Tuttavia, in ambito italiano, scarsissimi sono i contributi scientifici che si sono soffermati a indagare e studiare il funzionamento e l’impatto dei laboratori teatrali attivati all’interno di Istituti Penitenziari Minorili. Con il sostegno della Fondazione Alta Mane Italia è stata realizzata una ricerca di tipo qualitativo volta a realizzare una valutazione di impatto sul Laboratorio teatrale dell’Associazione Puntozero all’interno dell’Istituto Penale Minorile Cesare Beccaria di Milano. La ricerca su cui è imperniata la trattazione del presente volume ha inteso, da un lato, colmare un vuoto di letteratura, dall’altro impiegare una nozione di “impatto” che non si riducesse alla sola dimensione delle ricadute individuali e degli effetti terapeutici prodotti dalla partecipazione ad attività artistiche. La prospettiva degli autori si colloca in un paradigma interpretativo interno alla Pedagogia che invita a considerare il teatro come un’esperienza estetica, affettiva, corporale, che va indagata in sé stessa, come pratica che nel suo darsi produce effetti non scindibili dal peculiare contesto esperienziale che li genera. Il libro, in tal senso, costituisce uno strumento prezioso per gli studenti universitari e per i professionisti interessati ad approfondire il tema del teatro rivolto agli adolescenti nel particolare contesto del carcere minorile.

Downloads

Download data is not yet available.

Author Biographies

Pierangelo Barone

Professore ordinario presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, insegna Pedagogia generale nel Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e Pedagogia della devianza e della marginalità nel Corso di Laurea in Scienze Pedagogiche.

Veronica Berni

Dottoranda di ricerca in Educazione nella società contemporanea presso l’Università di Milano-Bicocca, ha reso il progetto di teatro-carcere all’interno dell’Istituto Penale Minorile Cesare Beccaria di Milano il suo caso di studio. I suoi temi di ricerca ruotano attorno alla relazione tra teatro, educazione e inclusione sociale in contesti di devianza sociale.

Cristina Palmieri

Professore ordinario presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, insegna Pedagogia dell’inclusione sociale nel Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e Fondamenti della consulenza pedagogica nel Corso di Laurea in Scienze Pedagogiche.

Silvana Vaccaro

Docente a contratto presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, è supervisore del Tirocinio formativo nel Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione; è stata coordinatrice della Formazione professionale per Enaip Lombardia nell’Istituto Penale Minorile Cesare Beccaria di Milano.

Downloads

File views (since 2022):   77

Published

April 5, 2022

Details about this monograph

ISBN-13 (15)

9788835139225

Date of first publication (11)

2022-04-05