Corruzione e integrità nelle istituzioni: una questione di genere?

Authors

Giuseppina Bonerba (ed)
Michela Gnaldi (ed)
Alessandra Pioggia (ed)

Synopsis

Nel corso dell’ultimo decennio si sono moltiplicati gli studi che analizzano la corruzione e gli strumenti più efficaci per contrastarla. Solo di recente in questo panorama ha fatto la sua comparsa una prospettiva “di genere”, che si interroga sul diverso ruolo di uomini e donne in tale fenomeno. Alcune analisi quantitative hanno evidenziato una correlazione fra una più consistente presenza femminile nelle istituzioni e una minore ricorrenza di episodi corruttivi; a fronte del dato fenomenico, restano però ancora dubbie le cause della correlazione riscontrata. Sono le donne a essere meno propense alla corruzione, o sono gli aspetti di contesto a sfavorire un loro diretto coinvolgimento?
Un quadro ancora incerto, del quale vale la pena approfondire i diversi aspetti. Per farlo è però necessario un approccio interdisciplinare come quello praticato in questo volume: alle analisi quantitative si affiancano quelle sociologiche, storiche, di taglio psicosociale e infine, naturalmente, giuridiche. Ne risulta un affresco complesso, dal quale emergono una serie di elementi di grande interesse che illuminano il fenomeno, ne ampliano la conoscenza ed evidenziano come sia possibile sin d’ora trarne importanti indicazioni su come migliorare il contrasto alla corruzione, rafforzando anche l’integrità delle istituzioni.

Downloads

Download data is not yet available.

Author Biographies

Giuseppina Bonerba

È ricercatrice di Sociologia della comunicazione. È coordinatrice della linea di ricerca “genere e corruzione” nell’area di ricerca Qualità delle istituzioni, etica pubblica e politiche di contrasto alla corruzione del Progetto di eccellenza LEPA-Legalità e Partecipazione (Università di Perugia). I suoi principali ambiti di ricerca sono lo studio della corruzione, i media studies, i gender studies, il femvertising. Tra le sue pubblicazioni recenti, ha curato la special issue Genere e corruzione della rivista Etica Pubblica. Studi su legalità e partecipazione (1/2022).

Michela Gnaldi

È professoressa associata di Statistica sociale. È Principal Investigator del progetto CO.R.E. - Indicatori di rischio di corruzione in emergenza, finanziato dall’Unione Europea nell'ambito del bando Internal Security Fund Police (ISFP). È consulente statistico dell’Autorità nazionale anticorruzione e della World Bank. Con FrancoAngeli ha curato, con Benedetto Ponti, il volume Misurare la corruzione. Metodi, metodi, esperienze (2018).

Alessandra Pioggia

È professoressa ordinaria di Diritto amministrativo. È responsabile del Progetto di eccellenza LEPA Legalità e Partecipazione (Università di Perugia). Si occupa di organizzazione dell’amministrazione e dirigenza, di effettività dei diritti sociali, di diritto alla salute, di organizzazione sanitaria e di servizi pubblici. È autrice di oltre 150 contributi e di alcune monografie su questi temi. Negli ultimi lavori si è occupata di integrità dell’amministrazione e di etica della cura.

Downloads

File views:   969

Published

December 13, 2022

Details about this monograph

ISBN-13 (15)

9788835144977

Date of first publication (11)

2022-12-13