Milano 2022

La Milano che siamo, la Milano che sogniamo

Authors

Ambrosianeum Fondazione Culturale

Synopsis

Dopo due anni di pandemia, con un conflitto bellico alle porte di casa, Milano riparte ma vede anche crescere i conflitti sociali e le disuguaglianze. In questo tempo di travaglio, come cambia il rapporto tra i cittadini e la città? Quali sono i cambiamenti che meritano di essere colti e compresi? Quali andrebbero sostenuti? Quali innescati? Quali sorvegliati con maggior prudenza e partecipazione? Rispondono a queste domande i componenti del Consiglio direttivo e del Comitato sostenitori dell’Ambrosianeum. Il risultato è un “diario intimo collettivo”, una narrazione che fluisce tra passato, presente e futuro, mescolando registri e linguaggi diversi, alternando ricordi personali a riflessioni di ampio respiro, che rilanciano al futuro lo spirito costituente delle origini, quando nel 1946 la Fondazione muoveva i primi passi e con la Ricostruzione “Risorgeva Milano”. Disuguaglianze e marginalità, disoccupazione, crisi economica ed educativa, vivibilità degli spazi urbani, sostenibilità integrale dello sviluppo, sono in cima alle preoccupazioni. Lucido è lo sguardo sulle contraddizioni di Milano. Al tempo stesso non mancano le proposte, le vie da aprire per non restare fermi al lamento o alla giusta denuncia, ma per far leva sui punti di forza della città, sulle risorse del fare ambrosiano che resta il tratto principale del suo Dna. Un fare che è pensare e operare insieme. Pensare e operare perché Milano diventi davvero la città che sogniamo.

Scritti di: Franco Anelli, Sissa Caccia Dominioni Motta, Vincenzo Cesareo, Vittorio Coda, Mario Colombo, Matteo Crimella, Paolo Dell’Oca, Mario Delpini, Elisabetta Falck, Federico Falck, Giovanni Fosti, Marco Garzonio, Elena Granata, Luciano Gualzetti, Maria Grazia Guida, Giorgio Lambertenghi Deliliers, Margherita Lazzati, Martino Liva, Rosangela Lodigiani, Stefano Lucchini, Adriano Propersi, Valentina Soncini, Lino Enrico Stoppani.

Downloads

Download data is not yet available.

Author Biography

Ambrosianeum Fondazione Culturale

L’Ambrosianeum è nato all’indomani della Liberazione, in un clima d’entusiasmo per la formazione di un nuovo Stato rispettoso e garante dei diritti della persona umana, delle comunità intermedie, del pluralismo istituzionale e civile secondo i dettami della Costituzione. Pensato come spazio d'incontro e ricerca da personalità quali Giuseppe Lazzati, il cardinale Schuster, Enrico Falck, Giorgio Balladore Pallieri, Mario Apollonio, nel 1976 l’Ambrosianeum è divenuto Fondazione, retta da cattolici con lo scopo di promuovere la riflessione sul mondo contemporaneo con particolare attenzione ai rapporti tra società civile e valori religiosi, in vista di una cittadinanza attiva. La convinzione è che le diversità costituiscano una ricchezza e che il dialogo tra idee e saperi offra le basi conoscitive perché ci si faccia carico, ciascuno secondo le proprie responsabilità, della soluzione dei problemi che più toccano i bisogni materiali e spirituali dell’uomo e della donna di oggi.

Downloads

File views:   702

Published

dicembre 28, 2022

Series

Details about this monograph

ISBN-13 (15)

9788835150589

Date of first publication (11)

2022-12-28