Logiche dell'irrazionale. La sociologia di Vilfredo Pareto

Authors

Emanuela Susca

Synopsis

Figura tanto affascinante quanto controversa, Vilfredo Pareto rappresenta un autore di primaria importanza e un punto di riferimento ineludibile per la comunità sociologica nel suo complesso, come per gli esperti e gli studiosi dei fenomeni economici e politici. Infatti, le sue famose teorie dei residui e delle derivazioni e dell’azione non logica e il suo altrettanto noto concetto di élite costituiscono ancora oggi chiavi interpretative profondamente originali e in grado di gettare luce su molte delle dinamiche e contraddizioni del nostro presente, oltre che più in generale sull’agire umano e sulla socialità in sé e nei suoi contesti. E però, va anche detto che non di rado le categorie paretiane sono più citate che conosciute in maniera approfondita nei loro risvolti e nelle loro implicazioni.  A un secolo esatto dalla scomparsa del sociologo, questo volume vuole offrire un contributo alla conoscenza di Pareto rileggendo e ricostruendo gli snodi tematici fondamentali della sua vastissima opera: il superamento di un’ottica economicistica che enfatizza troppo la razionalità dei soggetti, la sfera dei sentimenti e delle passioni come movente spesso nascosto delle azioni, le ideologie come forze che mobilitano ma anche e inevitabilmente ingannano, la politica come difficilissima arte di governo esposta a compromessi e degenerazioni e, infine, la guerra e il conflitto nelle sue diverse facce. Emergono e si precisano così i contorni di un lungo itinerario di ricerca ricco e spregiudicato, capace in vari modi di andare oltre il senso comune e di minare illusioni e facili certezze del proprio tempo e, per non pochi aspetti, anche del nostro. In questo modo, oltre che un grande classico da scoprire o riscoprire, Pareto si rivela un teorico del sociale sorprendentemente attuale.

Downloads

Download data is not yet available.

Author Biography

Emanuela Susca

Insegna Sociologia generale all’Università di Urbino, dove afferisce al Dipartimento di Economia, Società, Politica (DESP). Oltre che all’opera e al pensiero di Vilfredo Pareto, i suoi interessi di ricerca si indirizzano principalmente alla storia della sociologia classica e contemporanea, alla teoria sociale e ai processi di socializzazione. È autrice di Vilfredo Pareto: tra scienza e ideologia (2005), Nuovi media, comunicazione, 
società (2007), Pierre Bourdieu: il lavoro della conoscenza (2011) e Per una sociologia che comprende (2012).

Cover

Downloads

File views:   193

Published

May 30, 2023

Details about this monograph

ISBN-13 (15)

9788835153986

Date of first publication (11)

2023-05-31