Strumento musicale e inclusione nelle SMIM: Ricerca, itinerari didattici e processi valutativi

Authors

Amalia Lavinia Rizzo (ed)

Synopsis

La presenza delle scuole secondarie di I grado ad indirizzo musicale (SMIM) rappresenta un’opportunità preziosa per il potenziamento dell’impiego della musica al fine di innalzare il livello di inclusività di ciascun istituto. La musica si inserisce positivamente nella dialettica tra didattica e inclusione in quanto è un’esperienza significativa di sviluppo che accresce la partecipazione e l’apprendimento degli allievi con qualsiasi tipologia di bisogno educativo speciale e rende maggiormente accogliente l’intera comunità. È stato infatti dimostrato che l’attività musicale promuove lo sviluppo integrale della persona, anche in presenza di disabilità severe, e si pone quale vero e proprio “neuroprotettore” del linguaggio, migliorando la memoria di lavoro, l’attenzione, il benessere e l’autostima. In questo quadro, il volume presenta i risultati di una ricerca finanziata dal Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma Tre e svolta in Collaborazione con il Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti del Ministero dell’Istruzione. Con una metodologia integrata, per la prima volta nel nostro Paese, la ricerca ha indagato il livello di inclusività delle SMIM e, a partire dall’individuazione dei nodi problematici, ha elaborato una serie di azioni didattico-valutative di miglioramento condivise anche con il mondo della scuola e descritte nel volume.

Downloads

Download data is not yet available.

Author Biography

Amalia Lavinia Rizzo

È ricercatrice in Didattica e Pedagogia Speciale nel Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi RomaTre. Pianista, diplomata in Didattica della musica, specializzata nelle attività di sostegno e in musicoterapia, laureata in DAMS, PhD in Pedagogia, ha indagato il concetto di musica inclusiva applicato al contesto italiano di «full inclusion». Autrice e curatrice di numerose pubblicazioni scientifiche e didattiche, è impegnata in attività di ricerca relative all’area dell’inclusione scolastica, della formazione degli insegnanti e dell’individuazione di strategie didattiche efficaci secondo l’orientamento dell’«Evidence Based Education». In riferimento all’impiego della musica per l’inclusione, ha elaborato un modello di intervento educativo nella scuola dell’infanzia basato sull’impiego del gioco musicale e finalizzato allo sviluppo dei prerequisiti di letto-scrittura, proposto modalità di impiego compensativo della musica in presenza di DSA e sviluppato una modalità di progettazione curricolare specifica per la scuola secondaria di primo grado attuabile da insegnanti musicisti di sostegno.

Downloads

ALLEGATI
File views (since 2022):   4076

Published

February 25, 2022

Details about the available publication format: PDF TESTO

PDF TESTO

ISBN-13 (15)

9788835134688

Date of first publication (11)

2022-02-25

Details about the available publication format: ALLEGATI

ALLEGATI

ISBN-13 (15)

9788835134688

Date of first publication (11)

2022-02-25